giubboni

Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza

Filtro per argomento:


Giurisprudenza



Il passaggio da una pubblica amministrazione a una altra, l’anzianità e la progressione in carriera.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 29/02/2020
In tema di passaggio di un dipendente pubblico da un ente a un altro, l’anzianità maturata presso il primo può essere fatta valere nei confronti del secondo solo ai fini economici; pertanto, con riguardo a una progressione di carriera, ..


La trasformazione di un ente pubblico economico in una società per azioni.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 29/02/2020
La trasformazione di un ente pubblico economico in una società per azioni non comporta l’estinzione di un soggetto con la creazione di uno nuovo e l’art. 2112 cod. civ. non trova applicazione.


Il passaggio da una amministrazione pubblica a una altra e la conservazione del precedente trattamento retributivo.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 28/02/2020
Ai dipendenti dello Stato che, per effetto del trasferimento di attività dallo Stato alle regioni e agli enti locali del decreto legislativo n. 469 del 1997, transitano alle dipendenze di questi ultimi, sono assicurati la continuità del ..


Una attesa e complessa pronuncia sul decreto n. 23 del 2015.

Giurisprudenza 28/02/2020
Il decreto n. 23 del 2015 è in violazione della Carta sociale.


La presentazione in un concorso di opere altrui e la prova della resistenza.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 27/02/2020
A prescindere dalla volontarietà del comportamento, la presentazione in una procedura di selezione comparativa di due scritti di cui il candidato non era l’autore (per un errore dell’editore) giustifica l’esclusione, a prescindere ..


Una precisazione sulla dichiarata autonomia del danno morale da quello biologico.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 27/02/2020
Nonostante l’appartenenza del danno biologico e di quello cosiddetto esistenziale alla stessa area protetta dalla norma costituzionale, l’art. 32 cost., il danno biologico, inteso come incidenza negativa sulle attività quotidiane e ..


L’inesistenza dei presupposti per la dichiarazione di fallimento e l’azione per l’obbligazione del fondo di garanzia del trattamento di fine rapporto.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 26/02/2020
Ai fini del riconoscimento dell’obbligazione del Fondo di garanzia in tema di trattamento di fine rapporto, il giudice deve accertare se il datore di lavoro possa essere sottoposto a procedure concorsuali, anche per quanto attiene ai presupposti ..


La cessione del trattamento di fine rapporto e l’inesistenza del limite del quinto.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 26/02/2020
Ai sensi dell’art. 52, secondo comma, del d. P. R. n. 180 del 1950, come modificato dall’art. 13 bis del decreto – legge n. 35 del 2005, convertito con modificazioni dalla legge n. 80 del 2005, alla cessione del trattamento di fine ..


Sempre sul sorgere del diritto alle provvigioni nel contratto di agenzia.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 25/02/2020
Nel contratto di agenzia, ai sensi dell’attuale formula dell’art. 1748, primo comma, cod. civ., la provvigione spetta all’agente dal momento in cui il preponente abbia eseguito o avrebbe dovuto eseguire la prestazione in base al ..


Il lavoro subordinato e la partecipazione a una società che gestisca la farmacia.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 25/02/2020
E’ legittimo sul piano costituzionale l’art. 8 della legge n. 362 del 1991, che non impedisce a un lavoratore subordinato pubblico o privato di essere socio di una società che gestisca una farmacia.


Il lavoro pubblico, le cosiddette procedure di stabilizzazione e i titoli di ammissione alle procedure di selezione.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 24/02/2020
In tema di procedure cosiddette di stabilizzazione regolate dall’art. 20, comma secondo, del decreto legislativo n. 75 del 2017, è irrilevante la pregressa attività svolta a favore della pubblica amministrativa per chi non abbia i ..


Il lavoratore pubblico e l’amministrazione di una associazione non riconosciuta.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 24/02/2020
In tema di incompatibilità del lavoratore pubblico, non rileva l’attività di amministratore di una associazione non riconosciuta, se prestata a titolo gratuito.


I licenziamenti collettivi, l’accordo sindacale, la cosiddetta sanatoria e i suoi presupposti.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 22/02/2020
In tema di licenziamenti collettivi, la semplice stipulazione dell’accordo collettivo in esito alla procedura non comporta il superamento di un vizio dell’atto di apertura non menzionato nel testo convenzionale.


L’atto di avvio della procedura in tema di ammissione al trattamento straordinario di integrazione salariale.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 22/02/2020
In tema di procedimento per la concessione del trattamento straordinario di integrazione salariale, la comunicazione di apertura della procedura non può essere generica in ordine ai criteri in base ai quali pervenire all'individuazione dei ..


L’impresa giornalistica, il collaboratore fisso e l’iscritto all’elenco dei pubblicisti.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 21/02/2020
In tema di rapporto di lavoro giornalistico, l’attività del collaboratore fisso espletata con continuità, vincolo di dipendenza e responsabilità di un servizio rientra nel concetto di ‘professione giornalistica’. Ai ..


La vittoria in un provvedimento cautelare e la corresponsione della retribuzione senza esecuzione delle mansioni.

Giurisprudenza - Corte di Merito 21/02/2020
Qualora, a seguito di un provvedimento cautelare vittorioso, il lavoratore sia retribuito senza che gli sia permesso lo svolgimento della sua attività, può essere adottato un secondo provvedimento che ordini l’effettivo svolgimento ..


Il contratto nazionale applicabile al rapporto di un socio di una impresa cooperativa di produzione e lavoro.

Giurisprudenza - Corte di Merito 20/02/2020
Al rapporto di lavoro di un socio con una società cooperativa di produzione e lavoro non può essere applicato un contratto collettivo nazionale stipulato dall’Associazione Unicoop e dall’Associazione Ugl, poiché non ..


Il contratto a tutele crescenti e il licenziamento intimato prima del decorso del termine a difesa.

Giurisprudenza - Corte di Merito 20/02/2020
Nell’area di applicazione del decreto legislativo n. 23 del 2015, al licenziamento intimato dopo l’atto di contestazione degli addebiti, ma prima del decorso del termine a difesa di cinque giorni si applica l’art. 3, comma primo.


Il principio di immutabilità della contestazione.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 19/02/2020
Se il licenziamento è fondato su fatti diversi da quelli contestati, è violato il principio di immutabilità della contestazione e il licenziamento è illegittimo. Ciò capita se il recesso è imperniato su pretese ..


La mancata iscrizione di un autotrasportatore al relativo albo nazionale e la pretesa natura subordinata del suo rapporto con il mittente.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 18/02/2020
La violazione dell’art. 12, quinto comma, del decreto legislativo n. 286 del 2005 in tema di autotrasporto, non comporta alcuna presunzione di subordinazione rispetto all’attività del conducente.


Pagine: 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50


  • Giappichelli Social