trattato mazzamuto

home / Novità / Giurisprudenza

Filtro per argomento:


Giurisprudenza



La pensione dei dipendenti statali e i cosiddetti servizi preruolo.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 09/03/2021
Ai fini della pensione dei dipendenti statali, i cosiddetti servizi preruolo possono essere computati solo qualora sia presentata una apposita domanda, in conformità all’art. 147 del d. P. r. n. 1092 del 1973.


Ancora sull’ordinamento civile e sulle norme regionali di mera predisposizione dei fondi finanziari per il pagamento del trattamento economico.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 09/03/2021
L’art. 21 della legge della Regione Veneto si limita ad autorizzare una azienda ospedaliero – universitaria a rideterminare, previa deliberazione della Giunta regionale, i fondi del personale del comparto e delle aree dirigenziali. Pertanto, ..


I requisiti di accesso all’impiego pubblico statale.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 08/03/2021
Rientra nella discrezionalità della pubblica amministrazione prevedere nel bando di una procedura di selezione pubblica di personale del Ministero dell’istruzione i requisiti della legge n. 16 del 1992, poi ripresa nell’art. 58 del ..


Un consigliere regionale, la contribuzione figurativa e la necessaria presentazione di una domanda.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 08/03/2021
Per un dipendente pubblico che abbia l’incarico di consigliere regionale, l’accredito figurativo dei contributi presuppone l’invio di una domanda, almeno il primo anno dell’incarico, in particolare entro il 30 settembre ..


La presentazione di un militare in divisa per fini personali.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 06/03/2021
E’ un illecito disciplinare il fatto che un militare presenti la sua immagine in divisa su whatsapp per dare una impressione di serietà a una persona con cui vuole stipulare un contratto di compravendita di cuccioli di cane. Tuttavia, ..


Il contratto di apprendistato, le violazioni formali e gli sgravi contributivi.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 06/03/2021
Il rapporto di apprendistato con violazioni formali (mancata designazione del tutor, omessa preparazione del piano individuale e mancata redazione del cosiddetto libretto formativo) non fa venire meno il diritto agli sgravi contributivi, qualora siano ..


I presupposti per l’applicazione dell’art. 15 septies del decreto legislativo n. 502 del 1999.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 05/03/2021
In tema di lavoro pubblico, per la costituzione di un rapporto dirigenziale ai sensi dell’art. 15 septies del decreto legislativo n. 502 del 1999, non occorre il previo esperimento di una procedura di selezione.


La condanna di un lavoratore pubblico, la sospensione e la riammissione in servizio.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 05/03/2021
In tema di lavoro pubblico, qualora, senza essere sottoposto a misure limitative della libertà personale, il dipendente sia sospeso per una sentenza non definitiva di condanna e, poi, sia riammesso, sorge il diritto al pagamento dell’intera ..


Le farmacie, il diritto di prelazione e la conclusione di un complesso giudizio.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 04/03/2021
L’art. 49 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea deve essere interpretato nel senso per cui osta a una misura nazionale che concede un diritto di prelazione incondizionato in favore dei farmacisti dipendenti di una farmacia ..


L’inesistenza di un principio di ultrattività del contratto collettivo.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 04/03/2021
Qualora il contratto collettivo abbia un termine di efficacia, non produce effetti dopo la scadenza.


Lo svolgimento da parte dell’infermiere di esami emodiagnostici.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 03/03/2021
In tema di lavoro pubblico e ai sensi dell’art. 52 del decreto legislativo n. 165 del 2001, non ha diritto a un compenso inferiore l’infermiere che espleti attività proprie del tecnico di laboratorio e, in particolare, esami ..


L’ufficio competente per i procedimenti disciplinari e i singoli adempimenti istruttori.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 03/03/2021
In tema di rapporto di lavoro pubblico, l’art. 55 bis del decreto legislativo n. 165 del 2001 non prevede che l’ufficio competente per i procedimenti disciplinari abbia natura collegiale. Il titolare può delegare a singoli dipendenti, ..


Una disciplina greca e la trasformazione di rapporti a tempo determinato in uno a tempo indeterminato.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 02/03/2021
La clausola 2 e la clausola 5, punto 2, dell’accordo quadro sul lavoro a tempo determinato, concluso il 18 marzo 1999, che figura in allegato alla direttiva 1999 / 70 / Ce del Consiglio del 28 giugno 1999, relativa all’accordo quadro fra Ces, ..


L’applicazione della sentenza della Corte costituzionale sulla decadenza in tema di impugnazione del licenziamento.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 02/03/2021
A seguito della sentenza della Corte costituzionale 14 ottobre 2020, n. 212, ai sensi dell’art. 6 della legge n. 604 del 1966 non vi è decadenza nel caso di proposizione entro centottanta giorni dall’impugnazione stragiudiziale di un ..


I cosiddetti lavoratori eterorganizzati e l’azione dell’art. 28 St. lav..

Giurisprudenza - Corte di Merito 01/03/2021
L’art. 28 St. lav. non può essere invocato da una associazione di rappresentanza di lavoratori cosiddetti eterorganizzati, poiché, sebbene possano godere delle tutele dell’art. 2 del decreto legislativo n. 81 del 2015, non sono ..


Ancora sul giudizio sull’inquadramento in caso di mansioni promiscue.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 01/03/2021
A proposito dell’identificazione dell’inquadramento, in caso di mansioni promiscue, la prevalenza non deve essere determinata sulla base di una mera contrapposizione quantitativa, ma, sulla base della reciproca analisi qualitativa, si deve ..


La necessaria prosecuzione dei concorsi pubblici preparatori all’assunzione di personale sanitario.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 27/02/2021
La sospensione delle prove dei concorsi pubblici disposta con il d. P. C. M. 3 novembre 2000 non trova applicazione per quelli riguardanti l’assunzione del personale sanitario.


Il pilota sospeso con ricorso al trattamento di integrazione salariale e l’autocertificazione dell’attività svolta con altri soggetti.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 26/02/2021
Il pilota sospeso con ricorso al trattamento di integrazione salariale deve certificare con suo atto autografo destinato all’Inps e al datore di lavoro lo svolgimento di attività a favore di altri soggetti in pendenza della sospensione del ..


Il rapporto delle imprese del Qatar con soggetti stranieri e la ricostruzione della relativa disciplina.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 26/02/2021
In tema di diritto straniero, non vale il principio iura novit curia, così che, chi invochi le disposizioni di un altro ordinamento, ha l’onere non solo di provarne l’esistenza, ma il contenuto prescrittivo. Alla stregua di quanto ..


Ancora sulle società cooperative di produzione e lavoro, sulla crisi aziendale e sul carattere temporaneo degli apporti dei soci.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 25/02/2021
Il piano di crisi di una società cooperativa di produzione e lavoro può prevedere solo apporti economici temporanei a carico dei soci, per il superamento di una situazione di difficoltà aziendale.


Pagine: 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50


  • Giappichelli Social