codici

home / Novità / Giurisprudenza

Filtro per argomento:


Giurisprudenza



Sempre sulla sottrazione di beni di un comune da una isola ecologica e sulla giusta causa di licenziamento.

Giurisprudenza - Corte di Merito 08/06/2020
Costituisce giusta causa di licenziamento la sottrazione di tre batterie esauste, di proprietà dell’amministrazione comunale, sottrazione operata da un lavoratore di una impresa di smaltimento dei rifiuti. Infatti, il comportamento ..


Lo scorrimento delle graduatorie, l’omessa motivazione e la sospensione del provvedimento.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 06/06/2020
In caso di deliberazione di una pubblica amministrazione di bandire un concorso senza motivazioni sulle ragioni per cui non si possa procedere con lo scorrimento delle graduatorie, sussistono i presupposti per la sospensione ai fini di una puntuale ..


Il dirigente pubblico e l’incarico.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 06/06/2020
Il dirigente pubblico è titolare di un diritto soggettivo alla riadibizione a un incarico revocato in modo illegittimo; a fronte della mancata attribuzione di un nuovo incarico, non ha diritto alla sua assegnazione, ma al risarcimento del danno.


Il giornalista radiotelevisivo.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 05/06/2020
E’ giornalista chi effettui le riprese per i servizi del telegiornale e le interviste, provvedendo al montaggio e alla regia, alla programmazione dei palinsesti e, in piena autonomia, all’abbinamento delle riprese con i testi, con servizi ..


Gli illeciti amministrativi e l’errore.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 05/06/2020
In caso di affidamento di incarichi a un dipendente pubblico, il committente o il datore di lavoro devono verificare tale sua natura e, in particolare, ai sensi dell’art. 53 del decreto legislativo n. 165 del 2001, l’autorizzazione ..


Il lavoratore pubblico e la limitazione della responsabilità personale.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 04/06/2020
Il fatto storico della sottoposizione alla misura della custodia cautelare in carcere, con conseguente assoluta impossibilità di rendere la prestazione lavorativa, costituisce circostanza che supera e si sovrappone alla sospensione cautelare, ..


Il rapporto di lavoro pubblico, il compenso per prestazioni di lavoro straordinario e l’indennità di turno.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 04/06/2020
Con riguardo al rapporto di lavoro pubblico di dipendenti di enti locali, la corresponsione dell’indennità di turno non esclude il diritto al compenso per lavoro straordinario, se sono effettuate le relative prestazioni.


Il concorso per allievi agenti della Polizia di Stato e una importante questione di legittimità costituzionale.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 03/06/2020
E’ rilevante e non è infondata in modo manifesto la questione di legittimità costituzionale dell’art. 11, comma secondo bis, lettera b), del decreto – legge n. 135 del 2018, convertito con modificazioni dalla legge n. 12 ..


Un esempio di illecito disciplinare di un militare per una attività a matrice sindacale.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 03/06/2020
Costituisce illecito disciplinare la divulgazione di una lettera, indirizzata al Comandante generale, di un militare dell’Arma dei Carabinieri senza il rispetto della prescritta via gerarchica dell’inoltro, a prescindere dal fatto che tale ..


Il trasferimento di azienda costituita da una farmacia.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 03/06/2020
In tema di trasferimento di una azienda costituita da una farmacia, il mancato avverarsi della condizione sospensiva prevista dall’art. 12, secondo comma, della legge n. 475 del 1968, cioè l’autorizzazione della Regione, fa sì ..


I certificati E101 e i poteri dell’istituzione emittente.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 01/06/2020
L’art. 11, paragrafo 1, lett. a), del regolamento Cee n. 574 del 1972 del Consiglio del 21 marzo 1972, che stabilisce le modalità di applicazione del regolamento Cee n. 1408 del 1971 relativo all’applicazione dei regimi di sicurezza ..


I contributi previdenziali, il termine di prescrizione e il regime transitorio.

Giurisprudenza - Corte di Merito 01/06/2020
In tema di prescrizione del diritto degli enti previdenziali ai contributi dovuti dai lavoratori e dai datori di lavoro, ai sensi dell'art. 3, commi nono e decimo, della legge n. 335 del 1995, il termine di prescrizione dei contributi relativi a periodi ..


Una innovativa pronuncia in tema di litisconsorzio necessario dell’Inps.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 30/05/2020
Qualora un lavoratore chieda la condanna del suo datore di lavoro al versamento di contributi previdenziali, vi è litisconsorzio necessario dell’Inps.


I certificati comunitari E101 e A1 e la disciplina di diritto del lavoro.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 30/05/2020
L’art. 11, paragrafo 1, lett. a), l’art. 12 bis, punto 2, lett. a), e punto 4, lett. a), del regolamento Cee n. 574 del 1972 del Consiglio del 21 marzo 1972, che stabilisce le modalità di applicazione del regolamento Cee n. 1408 del ..


Il mobbing come malattia professionale.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 29/05/2020
Ogni forma di tecnopatia che si possa ritenere conseguenza di attività lavorativa è assicurata dall’Inail e non vi è alcuna eccezione per il cosiddetto mobbing.


L’assicurazione contro le malattie professionali, il nesso di causalità e le malattie non tabellate.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 29/05/2020
In tema di assicurazione contro le malattie professionali, in presenza di una malattia non tabellata e a genesi multifattoriale, la prova del nesso causale non può consistere in semplici presunzioni desunte da ipotesi tecniche possibili in teoria, ..


Il diritto europeo ed eventi eccezionali.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 28/05/2020
L’art. 1, paragrafo 3, della direttiva 2003 / 88 / Ce del Parlamento europeo e del Consiglio del 4 novembre 2003, concernente taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, deve essere interpretato nel senso per cui ..


Un caso singolare di infortunio sul lavoro dovuto a un comportamento imprudente del lavoratore.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 28/05/2020
Non sussiste la responsabilità del datore di lavoro, neppure ai sensi dell’art. 2051 cod. civ., nei confronti di un dipendente che, recandosi nella cucina di un ristorante, fuori dall’orario di servizio, beva da una bottiglia di acqua ..


Un appalto di servizi, la procedura di selezione, la qualificazione del personale e il contratto di apprendistato.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 27/05/2020
In tema di selezione per l’aggiudicazione di un contratto di appalto di servizi, qualora il capitolato di appalto preveda che il personale debba essere provvisto di adeguata qualificazione professionale, è ostativa alla partecipazione ..


La rilevanza ai fini della recidiva di comportamenti non contestati.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 27/05/2020
Un comportamento non contestato, ma il cui sussistere sia dimostrato in giudizio deve essere oggetto di considerazione da parte del giudice, ai fini della determinazione della complessiva valutazione, anche sotto il profilo psicologico, ..


Pagine: 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50


  • Giappichelli Social