giubboni

Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza

Filtro per argomento:


Giurisprudenza



Il lavoro pubblico, il custode, le ferie e i riposi e la ripartizione dell’onere della prova.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 29/06/2020
In tema di impiegato pubblico, il custode che goda dell’alloggio deve dimostrare il mancato godimento delle ferie e dei riposi ed è irrilevante la sua continuativa presenza in casa, di cui il lavoratore godeva a titolo gratuito per la sua ..


Il possesso ingiustificato di beni aziendali.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 29/06/2020
Qualora il lavoratore sia sorpreso in possesso in azienda di beni dell’impresa e non giustifichi in tale modo tale situazione, la loro sottrazione si presume.


Il licenziamento disciplinare e l’uso per fini privati del telepass.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 27/06/2020
L’uso ripetuto da parte di un dipendente di elevato inquadramento del telepass per finalità private rende legittimo il licenziamento.


Ancora sulle misure urgenti di solidarietà alimentare e chi non ha fissa dimora.

Giurisprudenza - Corte di Merito 27/06/2020
Non è legittimo prevedere che le misure in tema di cosiddetta solidarietà alimentare siano riservate ai residenti anagrafici nei comuni che erogano l’intervento, poiché ciò andrebbe ai danni di chi non abbia fissa dimora.


Sempre sui criteri identificativi della subordinazione nel rapporto di lavoro giornalistico.

Giurisprudenza - Corte di Merito 26/06/2020
Nel rapporto di lavoro giornalistico, la subordinazione non è esclusa dal fatto che il prestatore di opere goda di una certa libertà di movimento e non sia obbligato al rispetto dell’orario e alla continua permanenza sul luogo di ..


Una decisione non condivisibile sulla quantificazione dell’indennità prevista in tema di licenziamento per giustificato motivo oggettivo nel rapporto a tutele crescenti.

Giurisprudenza - Corte di Merito 26/06/2020
Ai fini della determinazione dell’indennità prevista dall’art. 3, primo comma, del decreto legislativo n. 23 del 2015, il criterio dell’anzianità resta prioritario e, pertanto, esso può solo essere integrato da altri ..


I giudici di pace e le questioni proposte alla Corte di giustizia.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 25/06/2020
Si chiede alla Corte di giustizia di pronunciarsi sulle seguenti questioni: se gli artt. 20, 21, 31, 33 e 34 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, le direttive n. 1999 / 70 / Ce sul lavoro a tempo determinato (clausole 2 e 4), ..


L’illegittima conduzione di un procedimento di selezione del direttore di una struttura complessa medica, le omissioni dell’amministrazione e la sua responsabilità.

Giurisprudenza - Corte di Merito 25/06/2020
Qualora, ai fini del conferimento dell’incarico di direzione di una struttura complessa in ambito medico, siano selezionati tre candidati di cui uno la posizione del quale presenti dubbi in ordine all’esistenza dell’anzianità di ..


Il personale infermieristico dei reparti di terapia intensiva e sub intensiva.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 24/06/2020
L'art. 44 del contratto collettivo nazionale fi lavoro del comparto sanità 1995 - 1998 per il personale non dirigente, sottoscritto l’1 settembre 1995, si interpreta nel senso per cui l'indennità ivi prevista spetta solo al personale ..


La nullità della clausola che consente il recesso dal patto di non concorrenza.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 24/06/2020
E’ nulla la clausola che rimetta la risoluzione del patto di non concorrenza all’arbitrio del datore di lavoro.


La natura e il regime fiscale del cosiddetto incentivo all’esodo.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 23/06/2020
Le somme corrisposte dal datore di lavoro, in aggiunta alle spettanze di fine rapporto, come incentivo alle dimissioni anticipate del dipendente (cosiddetti incentivi all'esodo), non hanno natura liberale, né eccezionale, ma costituiscono reddito ..


L’art. 47, comma quarto bis, della legge n. 428 del 1990 e l’amministrazione straordinaria.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 23/06/2020
L’art. 47, comma quarto bis, della legge n. 428 del 1990, dopo le modificazioni apportate dal decreto – legge n. 135 del 2009, convertito con modificazioni dalla legge n. 166 del 2009, deve essere interpretato nel senso coerente con le ..


Ancora sul decorso del termine di prescrizione dell’azione di risarcimento del danno causato da una malattia professionale.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 22/06/2020
Il termine di prescrizione dell'azione diretta a conseguire il risarcimento del danno per malattia professionale decorre dal momento in cui uno o più fatti concorrenti forniscano certezza dell'esistenza dello stato morboso o della sua ..


Il trattamento di integrazione salariale, la sospensione degli obblighi di collocamento obbligatorio e i licenziamenti collettivi.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 22/06/2020
In tema di licenziamenti collettivi, l’art. 10, quarto comma, della legge n. 68 del 1999 (sulla tutela delle persone assunte con collocamento obbligatorio) opera anche per le imprese cui si applichi la sospensione degli obblighi di assunzioni, in ..


Sempre sulla sospensione cautelare nel lavoro pubblico.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 20/06/2020
In materia di pubblico impiego contrattualizzato, la sospensione del procedimento disciplinare in pendenza del procedimento penale, ai sensi dell’art. 55 ter, primo comma, del decreto legislativo n. 165 del 2001, è facoltà ..


L’epidemia, il lavoro pubblico, le relazioni sindacali e gli strumenti telematici.

Giurisprudenza - Corte di Merito 20/06/2020
Durante il periodo dell’epidemia, le riunioni di carattere sindacale di un ente pubblico possono essere tenute a distanza, con il ricorso a strumenti telematici, così che le associazioni sindacali che abbiano diritto a partecipare siano ..


Il trattamento di fine rapporto, il fondo di garanzia, lo stato passivo e il suo esclusivo rilievo endofallimentare.

Giurisprudenza - Corte di Merito 19/06/2020
Con riguardo a una domanda proposta con riguardo al fondo di garanzia del trattamento di fine rapporto, lo stato passivo fallimentare non fa stato nei confronti dell’Inps, che può contestare il sussistere del credito del lavoratore. Infatti, ..


Il compenso incentivante per i componenti di uffici incaricati della progettazione di opere pubbliche.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 19/06/2020
In tema di trattamento economico del personale degli uffici tecnici incaricati della progettazione di opere pubbliche, il compenso incentivante dell'art. 18 della legge n. 109 del 1994, sia nella formulazione originaria che in quella derivata dalle ..


Le spese di trasferta, il rimborso analitico e l’inesistenza di un limite massimo.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 18/06/2020
Per il rimborso delle spese di trasferta del lavoratore subordinato, l’art. 51, comma quinto, del testo unico sulle imposte sui redditi distingue due modalità, il rimborso analitico, sulla base delle spese sostenute e documentate, e quello ..


Una nuova questione di legittimità costituzionale sulla decadenza di dirigenti pubblici.

Giurisprudenza - Corte di Merito 18/06/2020
E’ rilevante e non infondata in modo manifesto la questione di legittimità costituzionale dell’art. 2, comma centosessantesimo, del decreto – legge n. 262 del 2006, convertito con modificazioni dalla legge n. 286 del 2006, nella ..


Pagine: 1  2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46


  • Giappichelli Social