2018 - 1annoSenzenze

Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza

Filtro per argomento:


Giurisprudenza



I lavoratori extracomunitari, la legge n. 109 del 2012, il cosiddetto procedimento di emersione e la mancata presentazione all’incontro fissato dalla pubblica amministrazione.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 08/07/2019
In tema di procedimento di emersione dei cittadini di Paesi terzi con soggiorno illegittimo, ai sensi dell’art. 5, comma nono, del decreto legislativo n. 109 del 2012, il procedimento si conclude con esito negativo qualora, senza giustificato ..


L’illegittimità costituzionale di un trattamento aggiuntivo per i dipendenti regionali sardi.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 06/07/2019
Sono illegittime sul piano costituzionale le disposizioni di legge regionale, in particolare della Regione Sardegna, che istituiscono un trattamento aggiuntivo per i dipendenti che coordinino unità di progetto.  


Il diritto europeo, il contratto a tempo determinato e la parità di trattamento.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 06/07/2019
La clausola 4, punto 1, dell’accordo quadro sul lavoro a tempo determinato, concluso il 18 marzo 1999, che figura nell’allegato alla direttiva 1999 / 70 / Ce del Consiglio del 28 giugno 1999, relativa all’accordo Ces, Unice e Ceep sul ..


L’illegittimità costituzionale di un trattamento aggiuntivo per i dipendenti regionali campani.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 05/07/2019
Sono illegittime sul piano costituzionale le disposizioni di legge regionale, in particolare della Regione Campania, che istituiscono un trattamento aggiuntivo per i dipendenti comandati o distaccati presso il Consiglio regionale.


Il diritto europeo, il trasferimento di azienda e un ente pubblico cessionario.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 05/07/2019
La direttiva 2001 / 23 / Ce del Consiglio del 12 marzo 2001, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative al mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimenti di imprese, di stabilimenti o di parti di imprese ..


Il diritto europeo, la discriminazione fondata sul sesso e la posizione di teste nel precedente.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 05/07/2019
L’art. 24 della direttiva 2006 / 54 / Ce del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 luglio 2006, riguardante l’attuazione del principio delle pari opportunità e della parità di trattamento fra uomini e donne in materia di ..


La formazione continua, i consulenti del lavoro e le sanzioni disciplinari.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 04/07/2019
Sono illegittimi gli atti regolamentari adottati dal Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro in tema di formazione continua e delle relative sanzioni disciplinari, prima dell’attribuzione del relativo potere, avvenuto con l’art. 3, comma ..


I rapporti di lavoro non privatizzati, le sanzioni disciplinari conservative e i limiti della cognizione del giudice amministrativo.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 04/07/2019
A fronte di un illecito disciplinare di un dipendente di una amministrazione militare, il potere di graduazione della sanzione conservativa spetta alla stessa amministrazione e il giudice amministrativo non può conoscere della questione, che ..


Il diritto europeo e il possibile carattere fraudolento di un trasferimento di azienda.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 04/07/2019
La direttiva 2001 / 23 / Ce del Consiglio del 12 marzo 2001, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative al mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimenti di imprese, di stabilimenti o di parti di ..


Il diritto dell’operatore ecologico al lavaggio degli indumenti.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 03/07/2019
Il lavaggio periodico degli indumenti indossati dal lavoratore, operatore ecologico, costituenti (stante anche la natura dell'attività lavorativa svolta) dispositivo di protezione individuale è a carico del datore di lavoro, con conseguente ..


Il personale militare, le ferie e la malattia.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 03/07/2019
Con riguardo a un dipendente di una amministrazioni militare, i periodi di assenza dal servizio per malattia, di natura tale da impedire il godimento delle ferie, danno diritto all’indennità sostitutiva della licenza ordinaria, dopo la fine ..


L’uso del telefono cellulare dell’insegnante pubblico.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 03/07/2019
Per l’insegnante pubblico è illecito disciplinare rispondere al telefono cellulare durante la lezione.


La natura del documento unico di regolarità contributiva e la sua falsificazione.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 02/07/2019
Integra il delitto di falsità materiale in certificato amministrativo, previsto dagli artt. 477 e 482 cod. pen., la falsificazione del documento unico di regolarità contributiva.


Un caso interessante in tema di interposizione illecita.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 02/07/2019
In tema di divieto di interposizione di manodopera e di applicazione dell’art. 29 del decreto legislativo n. 276 del 2003, la dettagliata descrizione in un contratto di appalto e nel relativo capitolato tecnico delle modalità esecutive del ..


La pretesa applicazione delle norme sul pubblico impiego ai dipendenti di una società cosiddetta in house providing.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 02/07/2019
A una cosiddetta società in house providing si applica l’art. 52 del decreto legislativo n. 165 del 2001, per la prevalente natura pubblica della stessa società.


La conferma di una nota posizione sulla responsabilità penale del soggetto interposto in caso di illegittima interposizione di manodopera e di violazione delle norme di prevenzione degli infortuni sul lavoro.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 01/07/2019
In caso di violazione dell’art. 29 del decreto legislativo n. 276 del 2003 e, quindi, di illegittima interposizione di manodopera, l’interposto assume  comunque una posizione di garanzia in relazione all’incolumità del ..


La sola responsabilità amministrativa di chi metta in circolazione un autoveicolo con un cronotachigrafo manomesso.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 01/07/2019
Chi metta in circolazione un autoveicolo con un cronotachigrafo manomesso risponde solo dell’illecito amministrativo previsto dall’art. 179 del Codice della strada e non del reato dell’art. 437 cod. pen., per il carattere speciale della ..


Il contenuto dell’atto di contestazione degli addebiti e l’inesistenza di un obbligo del datore di lavoro di specificare quale sia il termine concesso per la difesa.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 01/07/2019
Ai sensi dell’art. 7 St. lav., l’atto di contestazione degli addebiti non deve indicare al lavoratore il termine nel quale può esporre le sue difese o chiedere l’audizione.


Una discutibile sentenza sull’impresa familiare.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 29/06/2019
In tema di impresa familiare, i crediti al mantenimento e alla ripartizione degli utili sono fra loro autonomi, poiché sono riconosciuti in funzione di diverse esigenze. Pertanto, in sede di ripartizione degli utili e di determinazione del relativo ..


L’indennità sostitutiva del preavviso, la lavoratrice madre e il reperimento di una diversa collocazione professionale.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 29/06/2019
Ai sensi dell’art. 55 del decreto legislativo n. 151 del 2001, la lavoratrice madre che si dimetta perché ha trovato una diversa collocazione professionale ha diritto all’indennità sostitutiva del preavviso.


Pagine: 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28


  • Giappichelli Social