Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza

Filtro per argomento:


Giurisprudenza



Di nuovo sulla distinzione fra i produttori assicurativi del quarto e del quinto gruppo ai fini dell’iscrizione alla cosiddetta gestione per i commercianti.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 26/02/2019
Ai sensi dell’art. 44 del decreto legislativo n. 269 del 2003, hanno obbligo di iscriversi alla cosiddetta gestione dell’Inps per i commercianti solo i produttori assicurativi del terzo e del quarto gruppo degli artt. 5 e 6 del contratto ..


Ancora sulla responsabilità solidale negli appalti e l’indennità sostitutiva delle ferie non godute

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 11/02/2019
La responsabilità solidale del committente ai sensi dell’art. 29 del decreto legislativo n. 276 del 2003 si estende all’indennità sostitutiva delle ferie non godute.


Un singolare caso di offerta anomala

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 10/02/2019
Con riferimento a una attività appaltata caratterizzata da una forte rilevanza del costo del personale, è significativo e rende l’offerta anomala uno scostamento del quattro per cento rispetto alle indicazioni delle tabelle ..


L’immutabilità dell’atto di contestazione degli addebiti e i fatti accessori

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 10/02/2019
Non costituisce violazione del principio di immutabilità della contestazione il fatto che, fermo il fondamentale addebito contestato, l’atto di licenziamento dia risalto accessorio e integrativo a fatti di contorno.


L’aggiornamento professionale e l’assenza giustificata

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 10/02/2019
Non costituisce inadempimento contrattuale il mancato studio di atti aziendali, pure importanti per il corretto e sicuro svolgimento delle mansioni, qualora tale analisi non possa essere ritenuta dovuta, perché avrebbe dovuto avere luogo durante un ..


Ancora sulla giurisdizione in tema di procedure di stabilizzazione.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 10/02/2019
Qualora il lavoratore alleghi di avere diritto alla cosiddetta stabilizzazione del suo rapporto, la giurisdizione è del giudice ordinario, poiché la controversia inerisce a un preteso diritto soggettivo, a prescindere dal fatto che lo stesso ..


Lo stato di disoccupato e le prestazioni del Servizio sanitario nazionale

Giurisprudenza - Corte di Merito 10/02/2019
È da considerare disoccupato chi sia privo di occupazione e dichiara la sua immediata disponibilità allo svolgimento di attività lavorativa.


Una vecchia sentenza che aveva negato la giurisdizione del giudice ordinario e il termine per l’avvio del giudizio avanti al giudice amministrativo.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 10/02/2019
Con riferimento a una sentenza del giudice ordinario che ha negato la sua giurisdizione in tema di rapporto di lavoro con una pubblica amministrazione, seppure a torto, in epoca antecedente all’entrata in vigore del decreto legislativo n. 69 del ..


Sempre sull’iscrizione alla cosiddetta gestione separata dei liberi professionisti iscritti a un albo, ma che versano alla corrispondente cassa il solo contributo integrativo

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 10/02/2019
Un avvocato iscritto all’albo, ma non alla cassa di previdenza deve essere iscritto alla cosiddetta gestione separata presso l’Inps, ai sensi dell’art. 2, comma ventiseiesimo, della legge n. 335 del 1995, poiché il pagamento del ..


Il primato del diritto comunitario e l’applicazione necessaria del principio da parte delle istituzioni amministrative

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 10/02/2019
Il diritto dell’Unione e, in particolare, il principio del primato dello stesso devono essere interpretati nel senso per cui osta a una normativa nazionale, secondo la quale un organismo nazionale, istituito per legge al fine di garantire ..


L’esclusività del rapporto con il Servizio sanitario nazionale e gli specialisti ambulatoriali

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 10/02/2019
Uno specialista ambulatoriale, in regime di convenzionamento con il Servizio sanitario nazionale, non può essere consulente di una struttura privata accreditata presso lo stesso Servizio sanitario nazionale.


I professori universitari, la procedura dell’art. 24 della legge n. 240 del 2010 e la partecipazione di tutti i dipendenti abilitati

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 10/02/2019
Ai sensi dell’art. 24 della legge n. 240 del 2010, qualora vi siano più persone abilitate nella stessa università degli studi, tutte possono partecipare alla procedura e, pertanto, essa assume carattere selettivo e presuppone una ..


Ancora sulla giurisdizione in tema di procedure di stabilizzazione.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 10/02/2019
Qualora il lavoratore alleghi di avere diritto alla cosiddetta stabilizzazione del suo rapporto, la giurisdizione è del giudice ordinario, poiché la controversia inerisce a un preteso diritto soggettivo, a prescindere dal fatto che lo stesso ..


Sempre sulla giurisdizione in tema di procedure di stabilizzazione.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 10/02/2019
Qualora il lavoratore alleghi di avere diritto alla cosiddetta stabilizzazione del suo rapporto, la giurisdizione è del giudice ordinario, poiché la controversia inerisce a un preteso diritto soggettivo, in particolare qualora la legge ..


La disciplina della sicurezza sul lavoro, un decreto penale di condanna e il cosiddetto rating di legalità.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 10/02/2019
In caso di adozione di un decreto penale di condanna per la pretesa violazione di norme in tema di sicurezza sul lavoro, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato non può tenere conto del decreto stesso, in caso di ..


L’anzianità di servizio e il dottorato di ricerca.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 10/02/2019
Ai fini della valutazione dei requisiti per la partecipazione a una commissione di concorso, qualora si richiedano cinque anni di servizio, non si può interpretare la previsione come se si riferisse a cinque anni di servizio effettivo. In tale ..


Gli inadempimenti ai versamenti dei contributi previdenziali e dei premi assicurativi, il trasferimento di azienda e la partecipazione a una procedura di selezione.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 10/02/2019
In tema di partecipazione a una procedura di selezione e in caso di trasferimento di azienda o di un suo ramo, rilevano gli illeciti previdenziali commessi dal cedente, salva la regolarizzazione prima della presentazione delle offerte.


L’infortunio sul lavoro e la causa ignota.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 25/01/2019
Nell’agire ai sensi dell’art. 2087 cod. civ., il lavoratore deve allegare l’esistenza di un inadempimento qualificato e, cioè, in astratto tale da portare al prodursi del danno. Il danno fisico correlato a una causa ignota non ..


Una importante questione processuale.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 25/01/2019
In relazione all’applicazione dell’art. 18 St. lav., non può essere proposta per la prima volta nel giudizio di legittimità la questione della riconducibilità del fatto commesso dal lavoratore a una sanzione conservativa ..


La responsabilità solidale negli appalti e l’indennità sostitutiva delle ferie non godute.

Giurisprudenza - Corte di Merito 24/01/2019
La responsabilità solidale del committente ai sensi dell’art. 29 del decreto legislativo n. 276 del 2003 si estende all’indennità sostitutiva delle ferie non godute.


Pagine: 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12   13   14   15


  • Giappichelli Social