newsletter

home / Novità / Giurisprudenza

Filtro per argomento:


Giurisprudenza



Il picchettaggio e il cosiddetto foglio di via.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 07/05/2022
E’ motivazione insufficiente per il cosiddetto foglio di via il riferimento ad attività di picchettaggio in occasione di scioperi, poiché, a seconda delle modalità, tali attività possono essere legittime.


Nuove pronunce sui giudici di pace.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 07/05/2022
L’art. 7 della direttiva 2003 / 88 / Ce del Parlamento europeo e del Consiglio del 4 novembre 2003, concernente taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, la clausola 4 dell’accordo quadro sul lavoro a tempo ..


La novità sul rilievo dei contratti collettivi ai fini dell’applicazione dell’art. 18, quarto comma, St. lav..

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 06/05/2022
In tema di licenziamento disciplinare, al fine di selezionare la tutela applicabile tra quelle previste dall’art. 18, commi quarto e quinto, St. lav. nel testo modificato dalla legge n. 92 del 2012, è consentita al giudice la sussunzione ..


Ancora sul rilievo dei contratti collettivi ai fini dell’applicazione dell’art. 18, quarto comma, St. lav..

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 06/05/2022
In tema di licenziamento disciplinare, al fine di selezionare la tutela applicabile tra quelle previste dall’art. 18, commi quarto e quinto, St. lav. nel testo modificato dalla legge n. 92 del 2012, è consentita al giudice la sussunzione ..


Il personale sanitario, l’attività di coordinamento e il riparto di giurisdizione.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 05/05/2022
Sussiste la giurisdizione del giudice ordinario sulla domanda volta a ottenere il beneficio economico previsto dall’art. 68, comma sesto, del d. P. R. n. 384 del 1990, in relazione all’effettuazione di attività di coordinamento.


Il difetto di proporzione fra l’illecito e la sanzione e il sistema sanzionatorio, nel caso di eccessi di zelo.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 05/05/2022
La valutazione di mancata proporzionalità della sanzione rispetto al fatto contestato e accertato rientra nell’ambito di applicabilità dell’art. 18, quarto comma, St. lav. solo qualora lo scollamento tra la gravità della ..


Una norma illegittima e vigente.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 04/05/2022
Sarebbe fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 13, secondo comma, del regio decreto – legge n. 636 del 1939, convertito dalla legge n. 1272 del 1939, nella parte in cui, in tema di pensione di reversibilità, ..


Ancora sul rapporto dei medici di medicina generale e sul termine di prescrizione del diritto al compenso.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 04/05/2022
Il rapporto dei medici di medicina generale intercorre solo con le aziende unità sanitarie locali e il termine di prescrizione in tema di diritto al compenso è quinquennale. Non rileva la stipulazione di un accordo integrativo regionale e ..


La cosiddetta portabilità o il riscatto delle quote dei fondi di previdenza complementare.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 03/05/2022
In tema di previdenza complementare, l’art. 10 del decreto legislativo n. 124 del 1993 e l’art. 14 del decreto legislativo n. 252 del 2005, nel consentire la cosiddetta portabilità o il riscatto della posizione individuale, si applicano ..


L’attività del dirigente medico.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 03/05/2022
Nel pubblico impiego contrattualizzato, i dirigenti medici non hanno il diritto soggettivo a svolgere interventi equivalenti per qualità e quantità a quelli affidati ad altri dirigenti della medesima struttura, né a quelli svolti nel ..


Ancora sull’illegittimità di alcune previsioni del contratto collettivo nazionale per i servizi fiduciari.

Giurisprudenza - Corte di Merito 02/05/2022
I minimi retributivi previsti per i portieri dal contratto collettivo nazionale dei servizi fiduciari viola l’art. 36, primo comma, cost..


Una questione nuova sui permessi sindacali.

Giurisprudenza - Corte di Merito 02/05/2022
I permessi sindacali non possono essere destinati a un solo rappresentante, così che, di fatto, questi sia escluso dall’attività produttiva.


Lo svolgimento di attività sindacale da parte di una rappresentanza sindacale unitaria decaduta e il trasferimento del dirigente sindacale.

Giurisprudenza - Corte di Merito 30/04/2022
Lo svolgimento di fatto di attività sindacale da parte di una rappresentanza sindacale unitaria e dei suoi componenti, dopo lo scadere del termine di tre anni e senza nuove elezioni, non comporta l’applicabilità dell’art. 22 St. ..


Il certificato verde e la sospensione.

Giurisprudenza - Corte di Merito 30/04/2022
E’ legittima la sospensione del lavoratore che rifiuti la vaccinazione e, pertanto, non titolare del cosiddetto certificato verde.


I superminimi, il riassorbimento e il contrario uso aziendale.

Giurisprudenza - Corte di Merito 29/04/2022
Il mancato, generale riassorbimento dei superminimi può comportare il sorgere di un uso aziendale, con la conseguente illegittimità dell’isolato e improvviso riassorbimento.


L’abuso del diritto e il licenziamento durante il periodo di prova.

Giurisprudenza - Corte di Merito 29/04/2022
Costituisce abuso del diritto il licenziamento di un lavoratore durante il periodo di prova nell’ambito di un rapporto a tempo indeterminato, con la successiva stipulazione di un contratto a tempo determinato per le stesse mansioni, ma con una ..


L’efficacia riflessa del giudicato e il Fondo di garanzia.

Giurisprudenza - Corte di Merito 28/04/2022
La sentenza passata in giudicata resa nel giudizio fra il datore di lavoro e il lavoratore sull’accertamento dell’esistenza di un rapporto di lavoro subordinato è presupposto sufficiente per la condanna del Fondo di garanzia istituito ..


L’indebito previdenziale.

Giurisprudenza - Corte di Merito 28/04/2022
In materia di ripetibilità delle prestazioni economiche erogate in modo indebito si deve ricercare nella normativa dettata nello specifico ambito la disciplina particolare della ripetibilità. Pertanto, devono essere restituiti i ratei ..


L’attività in laminatoio e i lavori usuranti.

Giurisprudenza - Corte di Merito 27/04/2022
Ha diritto al riconoscimento delle condizioni al pensionamento anticipato per lavori usuranti chi espleti attività in un laminatoio.


I presupposti dell’illegittimità del distacco transnazionale.

Giurisprudenza - Corte di Merito 27/04/2022
In ordine alla pretesa illegittimità di un distacco transnazionale infracomunitario, non è sufficiente la prova inerente alla doppia residenza dei lavoratori in Italia e in Romania, poiché essa si giustifica in considerazione ..


Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50