giorgi

home / Novità / Giurisprudenza

Filtro per argomento:


Giurisprudenza



Gli infermieri, l’iscrizione all’albo e il lavoro pubblico.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 17/03/2023
Poiché possono in astratto esercitare attività professionale, o se parti di un rapporto di lavoro a tempo parziale, o se dediti all’attività libero – professionale inframuraria, gli infermieri non hanno diritto al ..


La responsabilità del datore di lavoro ai sensi dell’art. 2087 cod. civ., la decorrenza del termine di prescrizione e l’illecito istantaneo con effetti permanenti.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 17/03/2023
Qualora il comportamento illecito del datore di lavoro, per violazione dell’art. 2087 cod. civ., sia istantaneo con effetti permanenti, il termine di prescrizione decorre dal momento nel quale la condotta abbia avuto luogo. Ciò in particolare ..


La tempestività della contestazione sull’esagerato acquisto di carburante.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 16/03/2023
Non è tardiva la contestazione disciplinare effettuata al momento della redazione del bilancio con riguardo ai documenti giustificativi delle spese effettuate dal lavoratore per il carburante. Nonostante i documenti fossero a disposizione della ..


Un caso singolare di promozione del rifiuto della vaccinazione.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 16/03/2023
E’ giusta causa di licenziamento la pubblicazione sullo schermo di un autobus di un messaggio volgare che incitava a rifiutare la vaccinazione.


Il cosiddetto assegno sociale e un atto a titolo gratuito dismissivo di diritti.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 15/03/2023
Non viene meno il diritto all’assegno sociale regolato dall’art. 3, comma sesto, della legge n. 335 del 1995 qualora il richiedente abbia donato due immobili alla figlia, invece di venderli o di cercare di ricavarne un reddito, in carenza ..


La quota dei diritti di rogito spettanti ai segretari comunali e provinciali.

Giurisprudenza - Corte di Merito 15/03/2023
Non è infondata in modo manifesto la questione di legittimità costituzionale dell’art. 10, comma secondo bis, del decreto – legge n. 90 del 2014, convertito con modificazioni dalla legge n. 114 del 2014, nella parte in cui limita ..


Un caso di esercizio del diritto di critica.

Giurisprudenza - Corte di Merito 14/03/2023
Rientra nel legittimo esercizio del diritto di critica la presentazione da parte dei dirigenti di un ente pubblico di una lettera al competente Ministro con la formulazione di rilievi sui comportamenti del presidente di un ente pubblico.


I sistemi di decisione automatizzata e le scuole italiane.

Giurisprudenza - Corte di Merito 14/03/2023
L’errore commesso dal sistema automatico nella determinazione della cattedra assegnata a un docente determina il diritto al risarcimento del danno, oltre all’assegnazione della cattedra dovuta.


La testimonianza de relato su una aggressione.

Giurisprudenza - Corte di Merito 13/03/2023
Qualora sia contestata una aggressione, non è sufficiente la prova per testi de relato, se non è indicata come teste la vittima della pretesa aggressione, ma un altro dipendente, cui la stessa vittima avrebbe riferito i fatti.


L’indennizzo da vaccinazioni obbligatorie e trasfusioni e la conoscenza dell’indennizzabilità.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 13/03/2023
L’art. 3, comma primo, della legge n. 210 del 1992, sull’indennizzo dovuto ai soggetti danneggiati da complicanze irreversibili a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazione di emoderivati, è illegittimo sul piano ..


La sospensione del giudice onorario di pace.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 11/03/2023
Nonostante l’inesistenza di una previsione espressa, può essere rinvenuto nel sistema il fondamento del potere di sospensione cautelare del giudice onorario di pace, visto il potere del Consiglio superiore della magistratura di adottare un ..


Il dipendente di associazioni sindacali e il licenziamento discriminatorio o ritorsivo.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 11/03/2023
L’art. 4 della legge n. 108 del 1990, sulla tutela da riconoscere al dipendente di organizzazioni di tendenza in caso di licenziamento, non opera in caso di licenziamento discriminatorio (fattispecie anteriore all’entrata del decreto ..


I giornali, i direttori e la subordinazione.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 10/03/2023
Non vi è necessaria correlazione tra l'incarico di direttore responsabile di testata giornalistica e l'instaurazione di un rapporto di lavoro subordinato con l'impresa, poiché, a tale fine, è necessario che in capo alla medesima ..


Ancora sull’impugnazione del licenziamento del dirigente.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 10/03/2023
L’art. 6 della legge n. 604 del 1966, come modificato dall’art. 32 della legge n. 183 del 2010, non si applica al licenziamento del dirigente qualora si discuta della sua cosiddetta “ingiustificatezza”.


Il certificato A1, un procedimento penale inerente al suo rilascio e al suo uso e i poteri del giudice.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 09/03/2023
L’art. 5 del regolamento Ce n. 987 / 2009 del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 settembre 2009, che stabilisce le modalità di applicazione del regolamento Ce n. 883 / 2004, relativo al coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale, ..


I rapporti di lavoro, il diritto di accesso ai documenti e la Spa Ita.

Giurisprudenza - Giurisprudenza Amministrativa 09/03/2023
In tema di rapporto di lavoro, la Spa Ita è sottoposta alla disciplina di accesso ai suoi documenti.


Il diritto europeo, il riposo settimanale e quello giornaliero.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 08/03/2023
L’art. 5 della direttiva 2003 / 88 / Ce del Parlamento europeo e del Consiglio del 4 novembre 2003, concernente taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, letto alla luce dell’art. 31, paragrafo 2, della Carta dei ..


La cessazione dell’incarico del direttore sanitario e di quello amministrativo.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 08/03/2023
E' illegittima la disciplina regionale che, in tema di aziende sanitarie, prevedendo che il direttore amministrativo e il direttore sanitario cessino qualora ciò accade al direttore generale, contempla un meccanismo di decadenza automatica e ..


La tutela dei crediti dei lavoratori, il lavoro a distanza e l’identificazione dello Stato il cui organismo debba provvedere.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 07/03/2023
L’art. 9, paragrafo 1, della direttiva 2008 / 94 / Ce del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 ottobre 2008, relativa alla tutela dei lavoratori subordinati in caso di insolvenza del datore di lavoro, deve essere interpretato nel senso per cui, ..


Ancora una volta sul contratto collettivo delle imprese cooperative di trasporto e della logistica.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 07/03/2023
A una società cooperativa aderente all’Associazione Lega delle cooperative non si applica il contratto collettivo nazionale delle imprese di trasporto e di logistica aderenti all’Associazione Confindustria, ma quello stipulato ..


Pagine: 1  2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50