newsletter

home / NovitÓ / Giurisprudenza / Corte di Cassazione / Le dimissioni per giusta ..

14/08/2021
Le dimissioni per giusta causa, i sistemi informatici e la contestazione del datore di lavoro.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Cassazione

Qualora il lavoratore rassegni le dimissioni per giusta causa, è irrilevante quanto dichiarato dal datore di lavoro sul sistema informatico Unilav. Anche con comunicazione rivolta a competenti enti pubblici, lo stesso datore di lavoro può dichiarare che non ravvisa la giusta causa, con ogni conseguenza ai fini del diritto alle prestazioni a sostegno del reddito. Il lavoratore può agire in giudizio per l’accertamento dell’esistenza della giusta causa di dimissioni e per la condanna del datore di lavoro al pagamento dell’indennità sostitutiva del preavviso.

Articoli Correlati: dimissioni per giusta causa - sistemi informatici - contestazione - datore di lavoro


COMMENTO

In un caso di grande rilievo applicativo, la sentenza chiarisce le opportunità offerte alle parti, anche nei rapporti con l’Inps e con le strutture di collocamento.

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro