dotto

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Cassazione / L’assegnazione ripetuta a ..

01/02/2020
L’assegnazione ripetuta a mansioni superiori.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Cassazione

Il carattere sistematico di più assegnazioni a mansioni superiori dà diritto alla promozione automatica qualora tali atti siano programmati e si superino i limiti cronologici dell’art. 2103 cod. civ..

» visualizza: il documento (Cass. 23 gennaio 2020, n. 1556, ord.) scarica file

Articoli Correlati: mansioni superiori


COMMENTO

Il caso è singolare, ma la soluzione è convincente. Infatti, si è detto, “allorché le assegnazioni del lavoratore abbiano durata continuativa superiore a tre mesi e siano state ripetute in un determinato arco di tempo, la loro cumulabilità, ai fini del [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro