newsletter

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Giustizia / Il diritto europeo, il lavoro ..

05/08/2022
Il diritto europeo, il lavoro notturno regolare e quello stabile.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Giustizia

Una disposizione di un contratto collettivo che preveda una maggiorazione retributiva per il lavoro notturno svolto in modo occasionale più elevata rispetto a quella fissata per il lavoro notturno regolare esaula dall’ambito di applicazione della direttiva 2003 / (8 / Ce del Parlamento europeo e del Consiglio del 4 novembre 2003, concernente taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, ai sensi dell’art. 51, paragrafo 1, della Carta dei diritti fondamentali.

» visualizza: il documento (Corte di giustizia, sezione settima, 7 luglio 2022, C. – n. 257 del 2021 e n. C. - n. 258 del 2021, Signori LB e RGi c. Coca – Cola European Partners Deutschland Gmbh.. ) scarica file

Articoli Correlati: diritto europeo - lavoro notturno - retribuzione


COMMENTO

Il principio di diritto ufficiale è tradotto male e porterebbe a conclusioni opposte a quelle della decisione, per cui il tema non è oggetto di regolazione in ambito europeo, con il conseguente operare dell’autonomia privata collettiva. Si può discutere sulla [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro