Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Giustizia

Giurisprudenza - Corte di Giustizia


Il passaggio dei clienti e il trasferimento di azienda in un caso sloveno

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 21/06/2019
L’art. 1, paragrafo 1, della direttiva 2001 / 23 / Ce del Consiglio del 12 marzo 2001, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative al mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimento di imprese, di ..


L’eliminazione di una precedente discriminazione per età.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 21/06/2019
Gli artt. 1, 2 e 6 della direttiva 2000 / 78 / Ce del Consiglio del 27 novembre 2000, che stabilisce un quadro generale per la parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro, letti in combinato disposto con l’art. ..


Il congedo parentale a tempo parziale e le indennità dovute in caso di licenziamento.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 20/06/2019
La clausola 2, punto 6, dell’accordo quadro sul congedo parentale concluso il 14 dicembre 1995, contenuto nell’allegato alla direttiva 96 / 34 / Ce del Consiglio del 3 giugno 1996 concernente l’accordo quadro sul congedo parentale, ..


Il monaco e l’avvocato.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 20/06/2019
L’art. 3, paragrafo 2, della direttiva 98 / 5 / Ce del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 febbraio 1998, volta a facilitare l’esercizio permanente della professione di avvocato in uno Stato membro diverso da quello in cui è stata ..


Il marittimo, la navigazione su una nave di uno Stato terzo e la disciplina applicabile in tema di sicurezza sociale.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 20/06/2019
L’art. 11, paragrafo 3, lett. e), del regolamento Ce n. 883 / 2004 del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004, relativo al coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale, come modificato dal regolamento Ue n. 465 / 2012 del Parlamento ..


Esiste un obbligo di misurare la durata dell’attività lavorativa giornaliera?

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 20/06/2019
Gli artt. 3, 5 e 6 della direttiva 2003 / 88 / ce del parlamento europeo e del Consiglio del 4 novembre 2003, concernente taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, letti alla luce dell’art. 31, paragrafo 2, della Carta ..


La disciplina belga sul trasferimento di azienda in una procedura di riorganizzazione giudiziale

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 20/06/2019
La direttiva 2001 / 23 / Ce del Consiglio del 12 marzo 2001, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative al mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimento di imprese, di stabilimenti o di parti di imprese ..


L’orario di lavoro, i periodi fissi e la durata media settimanale

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 07/06/2019
L’art. 6, lett. b), l’art. 16, lett. b), e l’art. 19, primo comma, della direttiva 2003 / 88 / Ce del Parlamento europeo e del Consiglio del 4 novembre 2003, concernente taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di ..


La strutturale differenza fra i rapporti a tempo indeterminato e quelli a tempo determinato

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 07/06/2019
La clausola 4, punto 1, dell’accordo quadro sul lavoro a tempo determinato, concluso il 18 marzo 1999, che figura nell’allegato della direttiva 1999 / 70 / Ce del Consiglio del 28 giugno 1999, relativa all’accordo quadro Ces, Unice e ..


Una non condivisibile sentenza sulla motivazione

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 07/06/2019
Le disposizioni del titolo secondo, sezione 5 (articoli da 18 a 21), della Convenzione concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione della decisioni in materia civile e commerciale, firmata il 30 ottobre 2007, approvata ..


Il contratto a tempo determinato, gli insegnanti e il diritto europeo.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 06/06/2019
La clausola 5, punto 1, dell’accordo quadro sul lavoro a tempo determinato, concluso il 18 marzo 1999, allegato alla direttiva 1999 / 70 / Ce del Consiglio del 28 giugno 1999, relativa all’accordo quadro Ces, Unice e Ceep sul lavoro a tempo ..


La conservazione dello status di lavoratore

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 21/05/2019
L’art. 7, paragrafo 1, lett. a), e paragrafo 3, lett. c), della direttiva 2004 / 38 / Ce del parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004, relativa al diritto dei cittadini dell’Unione e dei loro familiari di circolare e di ..


Un appalto, un accordo collettivo e i principi comunitari sulla trasparenza e sulla parità di trattamento

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 10/05/2019
Gli artt. 49 e 56 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea, i principi di parità di trattamento e di non discriminazione e l’obbligo di trasparenza devono essere interpretati nel senso per cui sono applicabili alla ..


L’invalidità e l’esercizio dell’attività professionale in uno Stato diverso da quello di residenza.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 23/04/2019
Gli artt. 45 e 48 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea devono essere interpretati nel senso per cui ostano a una situazione in cui al lavoratore il quale, dopo un periodo di un anno di inabilità al lavoro, è stato ..


La Corte di giustizia, le ferie e l’anzianità di servizio.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 23/04/2019
L’art. 45 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea e l’art. 7, paragrafo 1, del regolamento Ue n. 492 del 2011 del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 aprile 2011, relativo alla libera circolazione dei lavoratori ..


Il peggioramento delle condizioni retributive non è discriminazione per età.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 19/03/2019
L’art. 2, paragrafo 2, lett. b), della direttiva 2000 / 78 / Ce del Consiglio del 27 novembre 2000, che stabilisce un quadro generale per la parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro, deve essere interpretato ..


I funzionari europei e il servizio militare.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 19/03/2019
L’art. 4, paragrafo 3, del Trattato sull’Unione europea, in combinato disposto con lo Statuto dei funzionari dell’Unione europea, stabilito dal regolamento (Cee, Euroratom, Ceca) n. 259 / 1968 del Consiglio del 29 febbraio 1968, che ..


La discriminazione per età e la riduzione non omogenea della retribuzione dei magistrati.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 19/03/2019
L’art. 21 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, nonché l’art. 2, paragrafo 1 e paragrafo 2, lett. b), della direttiva 2000 / 78 / Ce del Consiglio del 27 novembre 2000, che stabilisce un quadro generale per la ..


L’entità dell’indennità per ferie non godute, il diritto comunitario e quello tedesco.

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 10/03/2019
L’art. 7, paragrafo 1, della direttiva 2008 / 88 / Ce del Parlamento europeo e del Consiglio del 4 novembre 2003, concernente taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, nonché l’art. 31, paragrafo 2, della ..


Il primato del diritto comunitario e l’applicazione necessaria del principio da parte delle istituzioni amministrative

Giurisprudenza - Corte di Giustizia 10/02/2019
Il diritto dell’Unione e, in particolare, il principio del primato dello stesso devono essere interpretati nel senso per cui osta a una normativa nazionale, secondo la quale un organismo nazionale, istituito per legge al fine di garantire ..


Pagine: 1   2


  • Giappichelli Social