barberio

home / NovitÓ / Giurisprudenza / Corte di Cassazione / Il decesso di un militare di ..

31/01/2022
Il decesso di un militare di leva impegnato in Somalia e il riparto della giurisdizione.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Cassazione

Il militare di leva obbligatoria non è legato all'amministrazione da un rapporto di pubblico impiego, ma da un mero rapporto di servizio privo del carattere della spontaneità, destinato a cessare dopo il periodo di utilizzazione. Ne deriva la giurisdizione del giudice ordinario con riferimento alla domanda di equo indennizzo proposta dal militare di leva, poiché non vi è controversia sussumibile tra quelle devolute alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo e si verte in materia di diritti soggettivi di natura patrimoniale fatti valere nei confronti della pubblica amministrazione.

Articoli Correlati: decesso - riparto di giurisdizione - personale militare - rapporto di lavoro pubblico


COMMENTO

Il principio è noto; v. Cass., sez. un., 8 febbraio 2013, n. 3040. La questione è ai limiti estremi del diritto del lavoro e, forse, oltre, ma il dramma umano spiega la pubblicazione.

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro