newsletter

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Merito / L’informazione del datore di ..

18/09/2021
L’informazione del datore di lavoro sul contatto con persona positiva.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Merito

Non costituisce giusta causa di licenziamento il fatto che il dipendente ometta di avvertire il datore di lavoro di suoi contatti con persona positiva all’infezione da Coronavirus, quando l’Azienda sanitaria locale non gli abbia dato alcuna indicazione in merito e, comunque, il prestatore di opere abbia osservato le prescrizioni impartite.

» visualizza: il documento (App. Palermo 28 luglio 2021. ) scarica file

Articoli Correlati: informazione - datore di lavoro - epidemia


COMMENTO

Il principio di diritto è ragionevole, non solo perché non vi erano stati danni, ma perché il lavoratore non aveva ricevuto alcuna prescrizione sull’informazione di terzi ed è difficile dedurre l’obbligo dal dovere di buona fede. A maggiore ragione, [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro