mandrioli-M

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Cassazione / L’indennità sostitutiva del ..

22/06/2021
L’indennità sostitutiva del preavviso dell’agente e il termine di prescrizione.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Cassazione

L'art. 2948, n. 5, cod. civ., per cui opera la prescrizione quinquennale per "le indennità spettanti per la cessazione del rapporto di lavoro", è da interpretare nel senso per cui tale prescrizione riguarda le indennità spettanti per la cessazione di ogni rapporto di lavoro, a prescindere dal suo carattere subordinato. Quindi, la norma riguarda l’indennità sostitutiva del preavviso dell’agente.

» visualizza: il documento (Cass. 21 maggio 2021, n. 14062. ) scarica file

Articoli Correlati: indennità sostitutiva - indennità sostitutiva del preavviso - prescrizione - cessazione del rapporto di lavoro


COMMENTO

Esisteva un precedente lontano nel tempo a proposito dei medici in regime di convenzionamento con il Servizio sanitario nazionale (v. Cass. 19 dicembre 1994, n. 10923). La sentenza ha notevole rilievo applicativo.

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro