carosi-cinelli

home / Contenuti correlati

ALTRI CONTENUTI su: contratto a tempo determinato

» Gli appalti sostuiti dai contratti di lavoro in una poco condivisibile decisione della Corte di giustizia

» La Corte di giustizia sulle fondazioni lirico – sinfoniche

» Disposizioni in materia di lavoro nel settore cinematografico e audiovisivo, a norma dell’articolo 35 della legge 14 novembre 2016, n. 220

» Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese

» Il contratto a tempo determinato, la sostituzione e la specificazione della motivazione.

» Il contratto a tempo determinato, gli insegnanti e il diritto europeo.

» Il contratto a tempo determinato, l’esistenza dell’atto di valutazione dei rischi e l’onere di allegazione del lavoratore.

» Il diritto europeo, il contratto a tempo determinato e la parità di trattamento.

» L’assunzione del disabile a tempo determinato.

» I comandanti di aeromobili, il contratto a tempo determinato e il Codice della navigazione.

» Ancora sul contratto a tempo determinato e sull’esistenza dell’atto di valutazione dei rischi.

» Il diritto europeo e rapporti a tempo parziale svantaggiosi per le donne e con incidenza sul rapporto a tempo determinato.

» Il carattere onnicomprensivo dell’indennità dell’art. 32 della legge n. 183 del 2010.

» Il contratto a tempo determinato e l’atto di valutazione dei rischi.

» L’accertamento giudiziale della nullità del termine e il decreto n. 23 del 2015.

» Il lavoro pubblico regionale e i contratti a tempo determinato.

» L’ordinamento europeo, il lavoro pubblico e il contratto a tempo determinato stipulato in previsione dell’effettuazione del concorso.

» La proroga al contratto a tempo determinato e l’entrata in vigore della disciplina limitativa del 2018.

» Il lavoro pubblico sanitario, i contratti a tempo determinato dell’art. 16 septies del decreto legislativo n. 502 del 1992 e il raggiungimento della massima età lavorativa.

» Il lavoro pubblico forestale e i rapporti a tempo determinato.

» Di nuovo sul concetto di “conversione” del rapporto a tempo determinato, ai fini dell’identificazione di un contratto a tutele crescenti.

» La discriminazione e la mancata proroga di un contratto a tempo determinato.

» Le cosiddette procedure di stabilizzazione, i dipendenti assunti a tempo determinato e quelli parte di contratti di somministrazione di lavoro.

» Ancora sul lavoro pubblico, sull’art. 64 del decreto legislativo n. 165 del 2001 e sulla contrarietà di un contratto collettivo al principio comunitario di parità di trattamento fra lavoratori a tempo determinato e a tempo indeterminato.

» Il termine di impugnazione nei contratti di somministrazione di lavoro.

» Due questioni sui contratti di lavoro a tempo determinato.

» Il contratto a tempo determinato, la sostituzione di un lavoratore assente e il mutamento del nome del lavoratore sostituito.

Giappichelli consiglia

Decreto Dignità e Corte Costituzionale n. 194 del 2018 Il decreto dignità