2018 - 1annoSenzenze

Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Cassazione / Il lavoro pubblico, i poteri ..

29/10/2019
Il lavoro pubblico, i poteri discrezionali della pubblica amministrazione e i poteri del giudice ordinario.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Cassazione

La graduazione della retribuzione di posizione in rapporto a ciascun tipo di incarico previsto dall’art. 62 del contratto collettivo nazionale di lavoro del 9 agosto 2000 per il personale universitario ha natura discrezionale e non può essere sindacata nel merito dal giudice ordinario perché il controllo è limitato al rispetto delle regole procedimentali, dei parametri valutativi e degli obblighi di correttezza e di buona fede, i quali implicano il divieto di perseguire intenti discriminatori o di ritorsione e di assumere determinazioni sulla base di motivazioni non ragionevoli. In tali casi, il dipendente può reagire all’inadempimento dell’amministrazione esercitando l’azione di esatto adempimento, al fine di ottenere la ripetizione della procedura valutativa, o domandando il risarcimento del danno, poiché il giudice non si può sostituire al datore di lavoro nell’espressione del giudizio e attribuire il punteggio negato, salva l’ipotesi in cui lo stesso datore di lavoro abbia limitato la sua discrezionalità prevedendo punteggi fissi da attribuire in relazione a titoli predeterminati sul piano oggettivo (principio di diritto indicato in motivazione).

» visualizza: il documento (Cass. 18 ottobre 2019, n. 26615, ord.) scarica file

PAROLE CHIAVE: lavoro pubblico - discrezionalità della Pubblica Amministrazione - poteri del giudice


COMMENTO

Il principio è noto; infatti, si è detto, “in tema di impiego pubblico privatizzato, nell'ambito del quale anche gli atti di conferimento di incarichi dirigenziali rivestono la natura di determinazioni negoziali assunte dall'amministrazione con la capacità e i poteri del [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social