newsletter

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Cassazione / Il trasferimento di azienda e ..

08/01/2022
Il trasferimento di azienda e l’applicazione del contratto collettivo della cessionaria.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Cassazione

In caso di trasferimento di azienda o di un suo ramo, opera la disciplina dell'art. 2112 cod. civ., così che i dipendenti transitati sono soggetti al contratto collettivo nazionale applicabile presso la cessionaria, anche se più sfavorevole, atteso il loro inserimento nella nuova realtà organizzativa e nel mutato contesto di regole, anche retributive, e può trovare applicazione l'originario contratto collettivo nel solo caso in cui presso l'incorporante i rapporti di lavoro non siano regolamentati da alcuna disciplina collettiva.

» visualizza: il documento (Cass. 10 dicembre 2021, n. 39395, ord.. ) scarica file

PAROLE CHIAVE: trasferimento di azienda - contratto collettivo - art. 2112 c.c.


COMMENTO

Il principio è noto; v. Cass. 29 settembre 2015, n. 19303.

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro