cantone

Archivio Rivista

Consulta lĺarchivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneitÓ alla pubblicazione.

home / NovitÓ / Giurisprudenza / Corte di Merito / Una sentenza non ..

05/02/2020
Una sentenza non condivisibile sulla giusta causa di dimissioni.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Merito

E’ giusta causa di dimissioni il ritardo di sette giorni del datore di lavoro, a fronte di una richiesta del lavoratore, di dare la prova del versamento dei contributi previdenziali, in un caso nel quale tale versamento aveva avuto luogo, ma, per errore del datore di lavoro, non risultava effettuato.

» visualizza: il documento (App. Milano 15 gennaio 2019) scarica file

PAROLE CHIAVE: dimissioni - giusta causa di dimissioni


COMMENTO

L’errore nell’invio dei flussi emens sulla comunicazione del versamento contributivo è un inadempimento contrattuale, ma non tale da portare alle dimissioni per giusta causa, a maggiore ragione se si considera il carattere tecnico e complesso dell’operazione. Sette giorni [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social