trattato mazzamuto

home / NovitÓ / Giurisprudenza / Corte di Cassazione / Un triste caso di decesso di ..

04/10/2021
Un triste caso di decesso di un lavoratore epilettico non soccorso in tempo.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Cassazione

Il rispetto della prescrizione del medico competente che abbia previsto a favore di un soggetto epilettico sia il divieto di lavoro solitario, sia quello di operare in ambiente confinato non impone al datore di lavoro altre cautele, in particolare quella di imporre ai colleghi un dovere di custodia.

» visualizza: il documento (Cass. pen. 9 luglio 2021, n. 26151. ) scarica file

PAROLE CHIAVE: decesso - epilessia - omissione di soccorso - dovere di custodia


COMMENTO

Il caso è molto triste; è difficile ravvisare la responsabilità del datore di lavoro, di fronte a prescrizioni di difficile interpretazione e, a maggiore ragione, di complessa attuazione.

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social