davi

Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza / Corte Costituzionale / La nuova sentenza ..

27/07/2020
La nuova sentenza sull’illegittimità costituzionale della disciplina sul contratto a tutele crescenti a proposito dei vizi formali.


argomento: Giurisprudenza - Corte Costituzionale

E’ illegittimo sul piano costituzionale l’art. 4 del decreto legislativo n. 23 del 2015, nella parte in cui prevedeva le parole “di importi pari a una mensilità dell’ultima retribuzione di riferimento per il calcolo del trattamento di fine rapporto per ogni anno di servizio”.

» visualizza: il documento (Corte costituzionale 16 luglio 2020, n. 150. ) scarica file

PAROLE CHIAVE: contratto a tutele crescenti - vizi formali - indennità


COMMENTO

Si legge in motivazione: “nel rispetto dei limiti minimo e massimo oggi fissati dal legislatore, il giudice, nella determinazione dell’indennità, terrà conto innanzitutto dell’anzianità di servizio, che rappresenta la base di partenza della valutazione. In [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social