davi

Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza / Corte Costituzionale

Giurisprudenza - Corte Costituzionale


I licenziamenti, l’impugnazione e il ricorso cautelare.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 29/10/2020
L’art. 6, secondo comma, della legge n. 604 del 1966 è illegittimo sul piano costituzionale nella parte in cui non prevede che l’impugnazione sia inefficace se non seguita, entro i successivi centottanta giorni, anche dal deposito di un ..


L’illegittimità costituzionale della disciplina regionale sulla mancata assunzione dei lavoratori nei periodi di congedo obbligatorio.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 07/10/2020
E’ illegittima sul piano costituzionale la disciplina regionale che, con riguardo ai periodi di congedo obbligatorio per maternità e puerperio, prevede che i candidati inclusi in una graduatoria non siano assunti, ma rimangano in graduatoria ..


La trasformazione a opera della legge regionale di un rapporto a tempo determinato in uno a tempo indeterminato e la necessità del pubblico concorso.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 24/09/2020
L’art. 14 della legge della Regione Sicilia n. 1 del 2019 è illegittimo sul piano costituzionale, poiché occorre l’espletamento di un pubblico concorso, ai sensi dell’art. 97, quarto comma, cost., qualora si trasformi un ..


La legge regionale siciliana e il transito di personale presso una società a capitale pubblico.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 15/09/2020
La legge regionale non può disciplinare il transito di personale dall’amministrazione regionale a una società a capitale pubblico, poiché la misura rientra nella materia dell’ordinamento civile.


Il congelamento degli incrementi retributivi.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 09/09/2020
L’art. 9, comma ventunesimo, del decreto – legge n. 78 del 2010, convertito con modificazioni dall’art. 1, comma primo, della legge n. 122 del 2010, e le successive motivazioni inerenti al congelamento degli incrementi retributivi sono ..


Le misure derogatorie della Provincia autonoma di Trento per il reclutamento di medici specialistici in strutture periferiche.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 07/09/2020
Sono legittime sul piano costituzionale le disposizioni della Provincia autonoma di Trento che, per risolvere il problema dell’eccezionale carenza di personale medico specialistico in alcune strutture periferiche, prevede la possibilità di ..


Una sorprendente e discutibile decisione sulla retrocessione disciplinare degli autoferrotranvieri.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 03/09/2020
Non sono fondate le questioni di legittimità costituzionale sulle norme a proposito del rapporto di lavoro degli autoferrotranvieri che prevedono la retrocessione in sostituzione del licenziamento disciplinare.


I ricercatori universitari a tempo indeterminato.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 31/08/2020
Non è fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 24, comma sesto, della legge n. 240 del 2010, a proposito dell’inesistenza del diritto dei ricercatori universitari a tempo indeterminato a essere sottoposti a ..


Le assunzioni delle società partecipate della Regione Lombardia.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 29/08/2020
E’ illegittimo sul piano costituzionale la disciplina della Regione Lombardia per cui le società con capitale a partecipazione regionale devono ricercare il personale presso altre società partecipate dalla Regione prima ..


Le posizioni organizzative delle agenzie fiscali.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 29/08/2020
Non sono fondate le questioni di legittimità costituzionale dell’art. 1, comma novantatreesimo, della legge n. 205 del 2017 sulle posizioni organizzative delle agenzie fiscali.


Una disciplina regionale sull’attività intramuraria che non lede lo spazio del negoziato sindacale.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 28/08/2020
Non sono fondate le questioni di legittimità costituzionale dell’art. 5, quarto comma, della legge della Regione Puglia n. 13 del 2019 e dell’art. 9 della legge della Regione Puglia n. 13 del 2019 a proposito dell’attività ..


Il personale docente delle scuole italiane all’estero.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 26/08/2020
Non è fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 31, secondo comma, del decreto legislativo n. 64 del 2017 sulle scuole italiane all’estero e, in particolare, sul fatto che il personale docente deve avere avuto ..


Gli invalidi civili totali.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 26/08/2020
E’ illegittimo sul piano costituzionale l’art. 38, comma quarto, della legge n. 448 del 2001 nella parte in cui, con riferimento agli invalidi civili totali, dispone che i benefici incrementativi del primo comma siano concessi “ai ..


La disciplina regionale e il documento unico di regolarità contributiva.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 14/08/2020
L’art. 1, comma primo, della legge della Regione Toscana n. 17 del 2019 è illegittimo sul piano costituzionale per il riferimento al “documento unico di regolarità contributiva” con la previsione di limiti quantitativi alla ..


In modo confermativo sulle regioni, sull’ufficio della stampa e sul contratto collettivo applicabile.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 03/08/2020
La regolazione del rapporto e della retribuzione degli addetti agli uffici della stampa regionali rientra nella materia dell’ordinamento civile, materia sulla quale le regioni ordinarie non possono adottare norme, ai sensi dell’art. 117, ..


Il cosiddetto Codice del terzo settore e la sussidiarietà.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 31/07/2020
Ai sensi dell’art. 55 del decreto legislativo n. 117 del 2017, gli enti cosiddetti del terzo settore devono partecipare alla programmazione, alla progettazione e all’attuazione delle politiche pubbliche e delle attività di interesse ..


La disciplina dei concorsi prodromici all’assunzione da parte delle regioni.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 29/07/2020
La regolazione delle modalità di accesso al lavoro pubblico regionale è preclusa allo Stato e spetta alle regioni.


La disciplina regionale e le posizioni organizzative.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 28/07/2020
E’ legittima sul piano costituzionale la legge n. 22 del 2019 della Regione Toscana, che proroga l’attribuzione delle posizione organizzative ai dipendenti regionali.


La nuova sentenza sull’illegittimità costituzionale della disciplina sul contratto a tutele crescenti a proposito dei vizi formali.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 27/07/2020
E’ illegittimo sul piano costituzionale l’art. 4 del decreto legislativo n. 23 del 2015, nella parte in cui prevedeva le parole “di importi pari a una mensilità dell’ultima retribuzione di riferimento per il calcolo del ..


Una sentenza per nulla condivisibile sul reddito di cittadinanza.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 21/07/2020
La fruizione del reddito di cittadinanza è sospesa nel caso di sottoposizione a misure cautelari personali per qualunque reato, compresi quelli non menzionati dall’art. 7, comma terzo, del decreto – legge n. 4 del 2019, convertito con ..


Pagine: 1   2   3   4


  • Giappichelli Social