menicucci

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Cassazione / Un diverso orientamento sul ..

04/07/2020
Un diverso orientamento sul principio di immutabilità della contestazione e sull’elemento soggettivo dell’illecito disciplinare.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Cassazione

Non rileva ai fini della violazione del principio di immutabilità della contestazione l’attribuzione del fatto a colpa nell’atto di licenziamento, mentre era stato contestato come doloso.  

» visualizza: il documento (Cass. 15 giugno 2020, n. 11540) scarica file

PAROLE CHIAVE: illecito disciplinare - contestazione disciplinare - principio di immutabilità della contestazione degli addebiti - elemento soggettivo - licenziamento disciplinare


COMMENTO

In senso opposto, v. Cass. 10 febbraio 2020, n. 3079, pubblicata su questo Sito, per cui, “se il licenziamento è fondato su fatti diversi da quelli contestati, è violato il principio di immutabilità della contestazione e il licenziamento è illegittimo. Ciò [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social