Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Novitá legislative / Note di Commento / Breve commento al decreto ..

21/11/2020
Breve commento al decreto legge n. 149 del 2020 con riferimento ai principali profili giuslavoristici.


argomento: Novitá legislative - Note di Commento

Il decreto legge 9 novembre 2020, n. 149 (pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 279 del giorno 9 novembre 2020 e in vigore dalla medesima data, c. d. decreto ristori bis) ha introdotto “ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese (…)” rispetto a quelle previste dal decreto legge n. 137 del 2020 (c. decreto ristori) e, prima ancora, dal decreto legge n. 104 del 2020, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 126 del 2020, misure tutte “connesse alla emergenza epidemiologica da Covid – 19”. Questo commento si concentra, in via esclusiva, sulle ulteriori misure dedicate ai datori di lavoro e ai lavoratori e su alcuni altri profili giuslavoristici.

» visualizza: il documento (decreto legge n. 149 del 2020 ) scarica file

PAROLE CHIAVE: legislazione speciale emergenza Covid – 19 - emergenza coronavirus - emergenza Covid – 19 - ristori - trattamento di integrazione salariale - cassa integrazione guadagni - esonero contributivo - bonus baby sitting


COMMENTO

di avv. Valentina Zaccarelli

Le tutele dedicate ai datori di lavoro.   Il contributo a fondo perduto previsto dall’art. 1 del c. d. decreto ristori è concesso in misura doppia agli esercenti attività di gelateria e di pasticceria, anche ambulanti, e agli esercenti attività di bar, di altri [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social