manuale_insolvenza

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Cassazione

Giurisprudenza - Corte di Cassazione


Sempre sulle conseguenze dell’illegittimità del vecchio contratto di lavoro a progetto.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 16/07/2022
L’art. 32 della legge n. 183 del 2010 e la relativa determinazione del regime indennitario si applicano anche nel caso di contratto di lavoro autonomo ritenuto illegittimo, poiché il contratto è a tempo determinato e si discute di una ..


Il rapporto di lavoro autonomo, la sua qualificazione come rapporto di lavoro subordinato e l’indennità sostitutiva delle ferie non godute.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 16/07/2022
Qualora un rapporto di natura autonoma sia qualificato come un rapporto di lavoro subordinato pubblico, il datore di lavoro, non il lavoratore, ha l’obbligo di provare di avere messo il preteso collaboratore nelle condizioni di godere delle ferie; ..


L’art. 603 bis cod. pen. e l’orario di lavoro.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 15/07/2022
Esiste il reato dell’art. 603 bis cod. pen. qualora lavoratori assunti a tempo pieno abbiano subìto la trasformazione del rapporto in uno a tempo parziale e siano costretti a svolgere l’attività a tempo pieno.


I dirigenti sindacali e il trasferimento per incompatibilità ambientale.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 11/07/2022
L’art. 22 St. lav. sul trasferimento dei dirigenti sindacali si applica anche a quello disposto per pretesa incompatibilità ambientale.


Ancora sugli infortuni sul lavoro e sull’identificazione delle regole cautelari violate.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 11/07/2022
In tema di infortuni sul lavoro, il prestatore di opere ha l’onere di allegare le regole cautelari violate dal datore di lavoro.


Gli infortuni sul lavoro, il modello di organizzazione e di gestione e la colpa di organizzazione.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 09/07/2022
In tema di responsabilità degli enti derivante da reati colposi di evento in violazione della normativa antinfortunistica, compete al giudice di merito, investito da specifica deduzione, accertare in via preliminare l’esistenza di un modello ..


I rapporti fra il segretario comunale e i dirigenti.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 09/07/2022
In applicazione dell'art. 97 del decreto legislativo n. 267 del 2000, recante il testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, al segretario comunale sono affidati compiti di coordinamento dell'attività dei dirigenti e degli uffici ..


Ancora una volta sull’atto scritto e sul decorso del termine di impugnazione dell’art. 6 della legge n. 604 del 1966.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 08/07/2022
L’art. 32, quarto comma, lett. d), della legge n. 182 del 2010 e i relativi termini di decadenza non si applicano alle ipotesi in tema di richiesta di costituzione o di accertamento di un rapporto di lavoro, ormai risolto, in capo a un soggetto ..


Il contratto di arruolamento a tempo indeterminato.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 07/07/2022
In tema di rapporto di lavoro nautico, il regime di continuità, che garantisce la protrazione a tempo indeterminato del contratto di arruolamento e la permanenza del rapporto anche nei periodi di inoperosità tra ciascuno sbarco e l'imbarco ..


L’indennità di maternità delle assistenti di volo e l’indennità di volo integrativa.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 07/07/2022
Nella base di calcolo dell’indennità di maternità di una assistente di volo deve essere compresa l’indennità di volo integrativa.


Ancora sugli insegnanti di religione assunti a tempo determinato.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 06/07/2022
Gli insegnanti di religione assunti a tempo determinato hanno diritto a una indennità per la reiterazione dei loro rapporti.


Il congedo per maternità, le dimissioni e l’indennità per le ferie non godute.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 02/07/2022
La lavoratrice in congedo obbligatorio per maternità, dimissionaria all’esito, ha diritto all’indennità per le ferie non godute nel corso del congedo stesso.


Le società a partecipazione pubblica, le assunzioni e la cosiddetta conversione.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 01/07/2022
Nelle società a partecipazione pubblica, la violazione delle disposizioni imperative in ordine all’assunzionde impedisce la cosiddetta conversione del rapporto in uno a tempo indeterminato.


L’attività libero – professionale intramuraria e l’Irap.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 01/07/2022
Ai sensi della legge n. 446 del 1997, l’imposta regionale sulle attività produttive grava sul datore di lavoro pubblico che eroga il servizio e, pertanto, non sono legittimi atti unilaterali del datore di lavoro pubblico o accordi collettivi ..


Ancora sui presupposti del diritto a ottenere le differenze retributive correlate a una posizione organizzativa.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 30/06/2022
Nel lavoro pubblico, qualora sia stata istituita una posizione organizzativa, anche in carenza di una valida ed efficace preposizione all’incarico, il lavoratore può dimostrare in giudizio di avere svolto l’attività e, ..


Il dipendente di una ambasciata straniera e la giurisdizione del giudice italiano.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 29/06/2022
In tema di controversie relative a rapporti di lavoro alle dipendenze di Stati esteri o enti internazionali a essi equiparati (nella specie, dipendente di ambasciata), sussiste la giurisdizione del giudice italiano non solo quando oggetto del rapporto di ..


Il lavoro pubblico privatizzato e la natura dirigenziale di un ufficio.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 28/06/2022
In tema di impiego pubblico privatizzato, un ufficio può essere ritenuto di livello dirigenziale solo in presenza di una espressa qualificazione normativa.


La posizione organizzativa e l’assenza dal servizio.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 28/06/2022
Non ha diritto alla remunerazione propria del titolare di una posizione organizzativa il dipendente pubblico assente dal servizio.


I teatri di tradizione e le istituzioni concertistico – orchestrali.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 23/06/2022
I teatri di tradizione e le istituzioni concertistico - orchestrali possono essere enti pubblici o privati, così che si deve stabilire quale sia la natura del singolo soggetto.


Gli enti ecclesiastici esercenti attività ospedaliera.

Giurisprudenza - Corte di Cassazione 22/06/2022
Posto che i rapporti di lavoro dei dipendenti degli enti ecclesiastici riconosciuti sul piano civile esercenti attività ospedaliera e classificati ai fini della loro inserzione nel servizio sanitario pubblico hanno natura privatistica, le norme e i ..


Pagine: 1  2  3  4  5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29   30   31   32   33   34   35   36   37   38   39   40   41   42   43   44   45   46   47   48   49   50