2018 - 1annoSenzenze

Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Merito / La successione di due ..

09/07/2019
La successione di due appaltatori, l’inidoneità fisica parziale di un prestatore di opere e i casi in cui questi ha comunque diritto all’assunzione presso il nuovo appaltatore.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Merito

Con riferimento a una cosiddetta clausola sociale prevista per la successione di due appaltatori nello stesso contratto, le condizioni di parziale inidoneità fisica di un dipendente possono avere rilievo ai fini del suo diritto alla prosecuzione del rapporto, ma solo qualora il nuovo appaltatore dimostri l’impossibilità di organizzare il servizio con l’assunzione dello stesso lavoratore, fermo il necessario rispetto delle prescrizioni mediche.

» visualizza: il documento (Trib. Trento 2 marzo 2019, ord.) scarica file

PAROLE CHIAVE: appalto - clausola sociale


COMMENTO

Il caso è meno insolito di quanto potrebbe sembrare e la soluzione è convincente.

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social