Variazioni su temi di diritto del lavoro

 

Impugnativa del licenziamento sottoscritta in proprio dal difensore del lavoratore, in mancanza di procura al tempo dell’impugnazione.

(nota di commento a Trib. Milano, 27 gennaio 2018) Avv. Monica Lambrou
Tribunale di Milano 27 gennaio 2018 (Impugnativa del licenziamento sottoscritta dal difensore)


Impugnazione del licenziamento - firma del difensore - ratifica successiva del lavoratore


Con sentenza n. 2900, pubblicata in data 27 gennaio 2018, il Tribunale di Milano ha affrontato una tematica particolarmente dibattuta nelle aule dei Tribunali: la validità o meno dell’impugnativa del licenziamento effettuata dall’avvocato del lavoratore e sottoscritta in proprio dal medesimo avvocato, che al tempo dell’impugnazione non era munito di procura.

Leggi tutto...

La specificità della contestazione disciplinare

(nota di commento a Tribunale di Milano, 15 febbraio 2018)

Tribunale di Milano, 15 febbraio 2018 (specificità della contestazione disciplinare)


di Avv. Monica Lambrou, Avvocato del Foro di Milano


Licenziamento per giusta causa - procedimento disciplinare – specificità della contestazione


Per mezzo della recente sentenza n. 105 del 15 febbraio 2018 il Tribunale di Milano (sezione Lavoro) è intervenuto in tema di licenziamento per giusta causa, chiarendo, in particolare, la necessaria sussistenza, all’interno della contestazione disciplinare, di una ricostruzione compiuta e non generica dei fatti imputabili al lavoratore.

Nel caso di specie, un operaio addetto all’installazione di impianti elettrici e antincendio e assunto a tempo determinato, veniva licenziato per giusta causa dalla società di riferimento in seguito all’adozione di comportamenti, a dire del datore, sgarbati e incivili che erano risultati idonei, oltre che a “provocare la suscettibilità” (così come indicato dal datore all’interno della lettera di contestazione) degli altri dipendenti, a perdere parte della fiducia di un committente.

Registrati per leggere il seguito...

I presupposti per il riconoscimento del diritto alla concessione dell'assegno per il nucleo familiare in favore del nonno.

(nota di commento a Corte dei Conti, Sez. Reg., 14 novembre 2017, n.475) di Francesco Corsi, Avvocato e specializzando presso la Scuola di specializzazione in diritto sindacale, del lavoroe della previdenza sociale dell'Università di Macerta
Corte dei Conti, Sez. Giurisdizionale per la Puglio, 14 novembre 2017, n. 475 (Assegno nucleo familiare per nipoti a carico)


Assegno per il nucleo familiare - Ascendenti – Vivenza a carico del minore – Impossibilità dei genitori al mantenimento dei figli – Assenza di forme di reddito genitoriali - Sussistenza.


Con la sentenza che si annota la Corte dei Conti si è posta in evidente contrasto con l'orientamento dell'INPS relativamente ai presupposti necessari al fine del riconoscimento all'assegno per il nucleo familiare in favore del nonno per il mantenimento dei nipoti anche in caso di esistenza dei genitori.

Registrati per leggere il seguito...

Licenziamento orale e riparto dell’onere probatorio

(nota a Tribunale di Milano 14 dicembre 2017) di Monica Lambrou, avvocato del Foro di Milano
Tribunale di Milano 14 dicembre 2017 (licenziamento orale e riparto degli oneri probatori)


Risoluzione del rapporto di lavoro - licenziamento orale - onere della prova


Con sentenza del 14 dicembre 2017 il Tribunale di Milano si è pronunciato in tema di riparto dell’onere probatorio nell’ipotesi di controversia in ordine al quomodo della risoluzione del rapporto di lavoro (licenziamento orale o dimissioni).

Nello specifico la ricorrente aveva preliminarmente chiesto l’accertamento della illegittimità dei contratti a termine stipulati in epoca anteriore alla Sua assunzione a tempo indeterminato e, quindi, l’accertamento in via giudiziale dell’illegittimità del licenziamento orale comminatole nell’anno 2016.

Registrati per leggere il seguito...

Login

Accesso Utenti

Indice 1/2018

cop 1 2018

Loghi

Variazioni su Temi di Diritto del Lavoro
Iscrizione al R.O.C. n. 25223
ISSN 2499-4650
© G. Giappichelli Editore s.r.l.