Variazioni su temi di diritto del lavoro

 

Corte di giustizia dell’Unione europea, sezione prima, 14 giugno 2016, C n. 308 del 2014, Commissione c. Regno Unito (Sicurezza sociale e tutela della famiglia)
La disciplina del Regno Unito su prestazioni di sicurezza sociale a tutela delle famiglie


In relazione al regolamento n. 883 del 2004, prestazioni di sicurezza sociale, come quelle attribuite alle famiglie con riguardo a criteri obbiettivi e, in particolare, alle loro dimensioni, il loro reddito e le loro risorse economiche, possono essere subordinate alla condizione per cui le persone dispongano di un diritto di soggiorno legale nello Stato membro ospitante, qualora si discuta di soggetti inattivi.
Se, ai fini della concessione di prestazioni di sicurezza sociale, uno Stato membro ospitante richieda la regolarità del soggiorno nel suo territorio, nonostante tale requisito crei una disparità di trattamento fra i cittadini dello Stato membro ospitante e quelli degli altri Stati membri, il principio non è contrario al diritto comunitario se persegue un obbiettivo legittimo, come quello di tutelare le finanze dello stesso Stato membro ospitante e se il controllo sul rispetto del principio stesso non sia sistematico e, quindi, proporzionato rispetto al perseguimento dell’obbiettivo legittimo. 


Sicurezza sociale - tutela della famiglia - diritto di soggiorno

Registrati per leggere il seguito...

Login

Accesso Utenti

Indice 2/2018

cop 2 2018

Loghi

Variazioni su Temi di Diritto del Lavoro
Iscrizione al R.O.C. n. 25223
ISSN 2499-4650
© G. Giappichelli Editore s.r.l.