Archivio Rivista

Consulta lĺarchivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneitÓ alla pubblicazione.

home / NovitÓ / Giurisprudenza / Corte di Merito / Il fallimento e le domande di ..

25/03/2019
Il fallimento e le domande di accertamento.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Merito

Qualora risulti l’interesse del lavoratore all’accertamento del diritto di credito risarcitorio in via solo strumentale alla partecipazione al concorso nella procedura di fallimento, non spetta al giudice del lavoro la cognizione delle domande di accertamento, in particolare del carattere simulato del rapporto di amministrazione intercorrente fra la società poi fallita e l’amministratore delegato.  

» visualizza: il documento (Trib. Vicenza 10 gennaio 2019. ) scarica file

PAROLE CHIAVE: fallimento - accertamento credito lavoratore


COMMENTO

Un principio di diritto consolidato ha avuto una applicazione insolita; peraltro, si è detto, “in caso di sottoposizione ad amministrazione straordinaria della società datrice di lavoro, si deve distinguere tra domande del lavoratore che mirino a pronunce di mero accertamento [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social