cantone

Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Giustizia / La giurisprudenza comunitaria ..

28/03/2020
La giurisprudenza comunitaria e un caso particolare di trasferimento di ramo di azienda.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Giustizia

L’art. 1, paragrafo 1, della direttiva 2001 / 23 / Ce del Consiglio del 12 marzo 2001, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative al mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimenti di imprese, di stabilimenti o di parti di imprese o di stabilimenti, deve essere interpretato nel senso per cui, allorché una entità economica rilevi una attività il cui svolgimento richieda importanti mezzi di esercizio, secondo una procedura di aggiudicazione di appalto pubblico, il fatto che detta entità economica non rilevi tali mezzi, di proprietà dell’entità economica che esercitava prima la suddetta attività, a causa di vincoli giuridici, ambientali e tecnici imposti dall’amministrazione aggiudicatrice, non preclude di necessità la qualificazione della fattispecie quale trasferimento di impresa, qualora altre circostanze di fatto, come la riassunzione di una parte sostanziale del personale e il proseguimento dell’attività senza soluzione di continuità, consentano di concludere per il mantenimento dell’identità dell’entità economica interessata, circostanza che spetta al giudice nazionale valutare (principio di diritto ricavato dalla decisione).

» visualizza: il documento (Corte di giustizia, quarta sezione, 27 febbraio 2020, C. – n. 298 del 2018, Sig. Reiner Grafe e altro c. Suedbrandburger Nabverkehrs Gmbh.. ) scarica file

PAROLE CHIAVE: trasferimento di azienda - ramo di azienda


COMMENTO

Il tratto particolare della decisione è la valutazione dell’importanza del passaggio dei dipendenti, rispetto a quello dei beni materiali. Si legge nella motivazione: “il giudice del rinvio sottolinea che la presenza di conducenti di un autobus esperti, in una regione rurale [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social