menicucci

home / NovitÓ / Giurisprudenza / Corte di Cassazione / Il principio di immutabilitÓ ..

19/02/2020
Il principio di immutabilitÓ della contestazione.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Cassazione

Se il licenziamento è fondato su fatti diversi da quelli contestati, è violato il principio di immutabilità della contestazione e il licenziamento è illegittimo. Ciò capita se il recesso è imperniato su pretese violazioni dolose, mentre l’atto di contestazione degli addebiti fa riferimento a condotte colpose.

» visualizza: il documento (Cass. 10 febbraio 2020, n. 3079) scarica file

PAROLE CHIAVE: licenziamento disciplinare - contestazione disciplinare - principio di immutabilitÓ della contestazione degli addebiti


COMMENTO

Il principio è noto; infatti, si è detto, “in tema di licenziamento disciplinare, il fatto contestato può essere ricondotto a una diversa ipotesi disciplinare (dato che, in tale caso, non si verifica una modifica della contestazione, ma solo un diverso apprezzamento dello [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social