Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Merito / L’art. 18 St. lav. e il ..

10/06/2019
L’art. 18 St. lav. e il licenziamento per giustificato motivo oggettivo.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Merito

Nel vigente sistema dell’art. 18 St. lav., con riguardo al licenziamento per giustificato motivo oggettivo, il riferimento al verbo “potere” non aggiunge discrezionalità al potere del giudice. In caso di manifesta insussistenza del fatto, deve essere disposto un ordine di reintegrazione.

» visualizza: il documento (Trib. Forlì 6 giugno 2019) scarica file

PAROLE CHIAVE: licenziamento per giustificato motivo oggettivo - manifesta insussistenza del fatto


COMMENTO

La sentenza è in linea con quella Cass. 18 marzo 2019, n. 7167, pubblicata su questo Sito e con quella Cass. 2 maggio 2018, n. 10435, per cui, “con riguardo all’art. 18 St. lav., nel testo oggi vigente, modificato dall’art. 1 della legge n. 92 del 2012, a proposito di un [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social