menicucci

Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Cassazione / Ancora sul licenziamento per ..

13/02/2021
Ancora sul licenziamento per giustificato motivo oggettivo, sull’art. 18 St. lav. e sulla violazione dei criteri di scelta.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Cassazione

In tema di licenziamento per giustificato motivo oggettivo e di applicazione dell’art. 18 St. lav., nel testo modificato dalla legge n. 92 del 2012, in caso di violazione dei criteri di scelta, la sanzione è l’indennità compresa fra dodici e ventiquattro mensilità.

» visualizza: il documento (Cass. 25 gennaio 2021, n. 1508. ) scarica file

PAROLE CHIAVE: licenziamento per giustificato motivo oggettivo - art. 18 St. lav. - criteri di scelta


COMMENTO

La sentenza è esplicita nel confermare una tesi maggioritaria nella giurisprudenza di merito. Nello stesso senso, v. Cass. 25 luglio 2018, n. 19732, pubblicata su questo Sito. Si rinvia al relativo commento.

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social