perulli_sub

Archivio Rivista

Consulta lĺarchivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneitÓ alla pubblicazione.

home / NovitÓ / Giurisprudenza / Corte di Cassazione / Ancora sul licenziamento per ..

25/09/2020
Ancora sul licenziamento per superamento del periodo di comporto, sulle ferie e sul loro diniego.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Cassazione

Il lavoratore può chiedere di essere collocato in ferie, per evitare il compiersi ai suoi danni del periodo di comporto, ma il datore di lavoro non ha l’obbligo di concedere le ferie se non è formulata una istanza prima del compiersi del periodo di comporto o di quello di aspettativa; però, se vi è l’istanza, le ferie possono essere negate solo per oggettive esigenze aziendali ed è onere del datore di lavoro dimostrarne la sussistenza.

» visualizza: il documento (Cass. 14 settembre 2020, n. 19062. ) scarica file

PAROLE CHIAVE: licenziamento per comporto - ferie - diritto alle ferie


COMMENTO

Nello stesso senso, v. Cass. 29 ottobre 2018, n. 27392, pubblicata su questo Sito. Si rinvia al relativo commento.

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social