davi

Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza / Corte di Merito / L’assegno sociale e la ..

22/07/2020
L’assegno sociale e la detenzione domiciliare.


argomento: Giurisprudenza - Corte di Merito

E’ rilevante e non è infondata in modo manifesto la questione di legittimità costituzionale dell’art. 2, comma sessantunesimo, della legge n. 92 del 2012, nella parte in cui impone all’Inps, senza possibilità di alcuna valutazione connessa alle concrete condizioni personali ed economiche del condannato in regime di detenzione domiciliare, la revoca dell’assegno sociale.

» visualizza: il documento (Trib. Roma 6 febbraio 2020, ord.. ) scarica file

PAROLE CHIAVE: detenzione domiciliare - assegno sociale - reati


COMMENTO

Si legge nell’ordinanza: “il legislatore ha istituito uno speciale statuto di indegnità’, connesso alla commissione di reati di particolare gravità, tali da giustificare, durante l’esecuzione della pena, il venire meno di trattamenti assistenziali che trovano [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social