Archivio Rivista

Consulta l’archivio che raccoglie i fascicoli pubblicati suddivisi per anno.

Norme di autodisciplina

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Valutazione articoli

Giudizio di idoneità alla pubblicazione.

home / Novità / Giurisprudenza / Corte Costituzionale

Giurisprudenza - Corte Costituzionale


La disciplina regionale e le posizioni organizzative.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 28/07/2020
E’ legittima sul piano costituzionale la legge n. 22 del 2019 della Regione Toscana, che proroga l’attribuzione delle posizione organizzative ai dipendenti regionali.


La nuova sentenza sull’illegittimità costituzionale della disciplina sul contratto a tutele crescenti a proposito dei vizi formali.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 27/07/2020
E’ illegittimo sul piano costituzionale l’art. 4 del decreto legislativo n. 23 del 2015, nella parte in cui prevedeva le parole “di importi pari a una mensilità dell’ultima retribuzione di riferimento per il calcolo del ..


Una sentenza per nulla condivisibile sul reddito di cittadinanza.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 21/07/2020
La fruizione del reddito di cittadinanza è sospesa nel caso di sottoposizione a misure cautelari personali per qualunque reato, compresi quelli non menzionati dall’art. 7, comma terzo, del decreto – legge n. 4 del 2019, convertito con ..


Ancora una volta sulle regioni, sull’ufficio della stampa e sul contratto collettivo applicabile.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 17/07/2020
La regolazione del rapporto e della retribuzione degli addetti agli uffici della stampa regionali rientra nella materia dell’ordinamento civile, materia sulla quale le regioni ordinarie non possono adottare norme, ai sensi dell’art. 117, ..


La presentazione tardiva della domanda in tema di trattamento di integrazione salariale.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 16/06/2020
Non è fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 25, comma terzo, del decreto legislativo n. 148 del 2015, che, a proposito dell’impresa la quale, dopo avere stipulato il contratto di solidarietà ..


La legge della Regione Piemonte, il cosiddetto fattore famiglia e le quote di compartecipazione alle spese socio – sanitarie.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 15/06/2020
E’ infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 3, primo comma, lettera a), e dell’art. 4 della legge della Regione Piemonte n. 16 del 2019, a proposito del cosiddetto fattore famiglia rispetto alle quote di ..


Le graduatorie degli idonei e la Regione Valle di Aosta.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 21/05/2020
Non sono illegittimi sul piano costituzionale i commi da 360 a 365 dell’art. 1 della legge n. 145 del 2018 nella parte in cui vietavano (prima della loro abrogazione) il ricorso alle graduatorie degli idonei, poiché non si applicano alle ..


L’illegittimità costituzionale dell’attuale disciplina sul risarcimento del danno all’immagine della pubblica amministrazione in caso di illegittima segnalazione della presenza in servizio.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 28/04/2020
E’ illegittimo sul piano costituzionale l’art. 55 quater, comma terzo, secondo, terzo e quarto periodo, del decreto legislativo n. 116 del 2016, per contrasto con l’art. 76 cost..


La disciplina della Regione Puglia sul servizio di continuità assistenziale.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 02/04/2020
Non è illegittimo sul piano costituzionale l’art. 2, comma primo, della legge della Regione Puglia n. 66 del 2018, che, a proposito del servizio di continuità assistenziale, persegue solo obbiettivi organizzativi, coerenti con il fatto ..


Il lavoro pubblico regionale e i contratti a tempo determinato.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 25/03/2020
E’ fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 7, comma secondo, della legge della Regione Sardegna n. 1 del 2019, che prevedeva il potere dell’Agenzia forestale regionale di assumere personale a tempo determinato ..


La legge regionale calabra e il cosiddetto sub ingresso in una associazione di divulgazione agricola.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 16/03/2020
E’ illegittimo sul piano costituzionale l’art. 33 della legge della Regione Calabria n. 43 del 2016, poiché prevede il cosiddetto “subingresso” della Regione in una associazione di divulgazione agricola, comportando ..


La disciplina regionale, la “tutela della salute” e il servizio di emergenza sanitaria territoriale.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 16/03/2020
E’ illegittimo sul piano costituzionale l’art. 135 della legge della Regione Piemonte n. 19 del 2018, in tema di servizio di emergenza sanitaria territoriale. La norma prevedeva la possibilità di conferire incarichi anche a personale ..


La legittimità di una disciplina regionale sulle modalità di espletamento dei concorsi del personale del Servizio sanitario nazionale.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 04/03/2020
Non è fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 1, comma primo, lett. b), della legge della Regione Lazio n. 4 del 2017 in tema di valutazione del curriculum formativo e professionale, a proposito della previsione di ..


Ancora sull’illegittimità della disciplina della Regione sul rapporto dei suoi dipendenti.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 03/03/2020
Sono illegittimi sul piano costituzionale l’art. 22, commi quattordicesimo e quindicesimo, e l’art. 69, comma secondo, lett. s), della legge della Regione Sicilia n. 8 del 2018, in tema di retribuzione di alcuni dirigenti regionali, ..


Il lavoro subordinato e la partecipazione a una società che gestisca la farmacia.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 25/02/2020
E’ legittimo sul piano costituzionale l’art. 8 della legge n. 362 del 1991, che non impedisce a un lavoratore subordinato pubblico o privato di essere socio di una società che gestisca una farmacia.


Il passaggio dei docenti della soppressa Scuola superiore dell’economia e delle finanze nella Scuola nazionale dell’amministrazione.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 10/12/2019
Non è illegittimo sul piano costituzionale l’art. 21, comma quarto, del decreto – legge m. 90 del 2014, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 114 del 2014, nella parte in cui ha previsto una riduzione della retribuzione dei ..


La decisione sull’assorbimento del personale del disciolto Corpo forestale dello Stato nell’Arma dei Carabinieri e sulla libera determinazione individuale in ordine all’accesso nelle forze di polizia a ordinamento militare.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 04/08/2019
Non è fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 8, lett. a), della legge n. 124 del 2015 e degli artt. 7 – 19 del decreto legislativo n. 177 del 2016, nella parte in cui hanno disposto lo scioglimento del Corpo ..


L’illegittimità costituzionale di una disposizione retroattiva in tema di indennità di buonuscita di personale regionale.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 03/08/2019
E’ illegittimo sul piano costituzionale l’art. 7, commi ventottesimo, ventinovesimo e trentesimo, della legge della Regione Friuli – Venezia Giulia n. 33 del 2015, in tema di determinazione dell’indennità di buonuscita di un ..


Il personale in assegnazione temporanea alle regioni.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 03/08/2019
Non è illegittimo sul piano costituzionale l’art. 6, comma secondo, della legge della Regione Toscana n. 32 del 2018, nella parte in cui prevede che “il personale proveniente da altre pubbliche amministrazioni in assegnazione temporanea ..


L’applicazione alla cosiddetta gestione separata di un principio noto.

Giurisprudenza - Corte Costituzionale 02/08/2019
Anche in tema di cosiddetta gestione separata, si applica il principio per cui, nel caso di prosecuzione della contribuzione da parte dell’assicurato lavoratore autonomo che abbia già conseguito la prescritta anzianità contributiva ..


Pagine: 1  2   3   4


  • Giappichelli Social