carosi-cinelli

home / Archivio / Fascicolo / Il diritto di critica del lavoratore

indietro stampa articolo leggi fascicolo


Il diritto di critica del lavoratore

Ilaria Cairo (Dottore di ricerca in diritto del lavoro. Alma Mater Studiorum – Università di Bologna)

Lo scritto affronta il tema del diritto di critica del lavoratore. L’analisi muove dall’in­dividuazione degli obblighi gravanti sul lavoratore rilevanti in materia di esercizio del diritto di critica per poi passare alle modalità e alle forme di esercizio di tale diritto. Prendendo spunto da una recente sentenza della Corte d’Appello di Roma, nello scritto si dà conto del­l’orientamento giurisprudenziale formatosi in materia, dell’inquadramento giuridico di riferimento e delle implicazioni processuali conseguenti. Nel saggio si analizza, infine, il caso della denuncia all’Autorità giudiziaria nell’ottica di individuare ragioni di differenziazione o di affinità con l’ipotesi della critica.

PAROLE CHIAVE: diritto di critica - denuncia - obbligo di fedeltÓ - licenziamento

Employee's right of criticism

The essay deals with employee’s right of criticism. The analysis starts from the identification of relevant employee’s duties towards this matter and then focus on modalities and forms to practise the criticism. Inspired by a recent sentence given by the Rome Court of Appeals, the essay describes the case law which deals with employee’s right of criticism, analyzing its principles, rules and processual implications. The case of denunciation is also considered with the aim of identifying differences and similarities with the criticism.

Keywords: Right of criticism, denunciation, loyalty obligation, truth, dismissal